Soda bread con fichi secchi,noci e burro al miele

Il soda bread è un pane rustico e veloce dal sapore autunnale ed è la ricetta che le admin del gruppo Re-Cake hanno scelto per il mese di settembre.

L’autunno ormai è arrivato e questo pane è ottimo per una merenda speciale,una coccola per il palato e vi avviso che il burro al miele,da spalmare assolutamente,crea dipendenza.

Lo potete arricchire con la frutta secca che più gradite e con una parte di fichi freschi,io non ho cambiato nulla della ricetta proposta e direi che i commensali sono rimasti soddisfatti.

soda bread con burro al miele
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Farina 0 160 g
  • Farina integrale 160 g
  • Noci 80 g
  • Fichi secchi 100 g
  • Latticello (300 ml di latte ,200 ml di yogurt,succo di limone) 500 ml
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Bicarbonato 1 cucchiaino
  • Sale 1 cucchiaino
  • Burro 75 g
  • Miele 2 cucchiai

Preparazione

  1. Preparate il latticello mescolando il latte ,lo yogurt e il succo di limone e lasciate in frigo a rassodare per una ventina di minuti.

    Sminuzzate grossolanamente le noci e i fichi secchi.

    Setacciate le due farine.

    Intanto lasciate a temperatura ambiente il burro che userete insieme al miele cosi da diventare morbido per essere mescolato.

    Alle farine aggiungete le altre polveri:zucchero,sale e bicarbonato e poi aggiungete il latticello.Potete tranquillamente la frusta a mano perchè l’impasto è molto semplice.Aggiungete anche la frutta secca.

    Nella ricetta originale per la cottura è prevista una padella in ghisa,va bene anche una ruola in alluminio di circa 20-22 cm.

    Infornate a 200° per circa 25-30 minuti,coprite con alluminio gli ultimi 5 minuti per non bruciare troppo la superficie.

    Fate intiepidire il pane prima di servirlo.

    Mescolate il burro a temperatura con il miele e date delle abbondanti spalmate sulle vostre fette.

Note

Il soda bread è da consumare in giornata,altrimenti lo congelate.

Provate anche voi la Re-cake di settembre

L'immagine può contenere: cibo

%7% %corrente%
Precedente Trifle cheesecake con mirtilli e frutti rossi Successivo Crostini di pan ner con provola affumicata e pomodorini ciliegia

Lascia un commento

*