Dadolata di cetrioli e ravanelli

Nella stagione calda cerchiamo sempre ricette fresche e veloci da preparare possibilmente senza l’utilizzo del fuoco o peggio del forno…che ne dite di una dadolata fresca di cetrioli e ravanelli?I cetrioli sono degli ortaggi di stagione pieni di acqua e per questo ottimi per depurare l’organismo;anche i ravanelli contengono per lo più acqua e anche vitamine del gruppo B e acido folico e fin dall’antichità sono noti per le loro capacità di conciliare il sonno.

In questa ricetta ve li propongo in abbinamento anche per una nota di colore da dare al piatto,aggiungiamo una nota croccante con frutta secca e crostini di pane e una emulsione di olio e aceto con un misto di erbe aromatiche(menta,basilico,timo).

cetrioli e ravanelli
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Cetrioli 2
  • Ravanelli 1 mazzetto
  • Crostini di pane
  • noci (o pinoli,nocciole) 50 g
  • Olio di oliva 30 ml
  • Aceto 2 cucchiai
  • Sale 1 pizzico
  • Erbe aromatiche (menta,basilico,timo) 1 mazzetto

Preparazione

  1. Pelate i cetrioli e tagliateli a dadini non troppo piccoli,lo stesso fate con i ravanelli.

    Se non avete crostini di pane pronti,prendete del pane bianco,tagliatelo a dadini e fatelo tostare in padella con un filo di olio.

    Fate una emulsione con l’olio,l’aceto ,il sale e le erbe aromatiche scelte e spezzettate grossolanamente,aggiungete il sale e lasciate riposare alcuni minuti.

    Spezzettate la frutta secca a mano per lasciare pezzi non troppo piccoli.

    Assemblate il tutto:in una ciotola riunite i dadini di cetrioli,i dadini di ravanelli,i crostini di pane e la frutta secca(per me noci),aggiungete l’emulsione e mescolate delicatamente.

    Servite nelle ciotole aggiungendo un filo di olio e delle foglioline di menta.

  2. dadolata di cetrioli e ravanelli

Note

Con questa ricetta fresca partecipo al contest di Aylin  “Freschi e leggeri” sul suo blog

Una famiglia in cucina

 

 

Precedente Mini cheesecake con feta,pomodorini e lime Successivo Gelato ai mirtilli e yogurt greco

Lascia un commento

*