I marshmallow

I marshmallow li adoro ,ne mangerei a quintali … 🙂 ..questi piccoli,soffici cotoni dolci bianchi o colorati li ho amati fin da bambina.Mi incuriosivano le varie forme,i vari colori ,le varie lunghezze, un chiosco nel mio paesino natio in Puglia ne vendeva di lunghissimi e noi li chiamavamo i “maccheroni” pechè ricordavano questo tipo di pasta.

Ho scoperto da grande i marshmallow bianchi (da bimba non li avevo mai visti),famosi perchè utilizzati spesso nei telefilm o film americani in scene davanti al falò dove vengono letteralmente abbrustoliti alla fiamma(cosa che finora non ho mai provato).Ero curiosa di capire se potessi preparare queste delizie da me e cominciando a girovagare tra la rete,le riviste e i libri ho spesso desistito perchè mi sembravano complicati.

Un giorno su facebook mi appare il link di un blog che spesso leggo Fables de sucre aveva la ricetta dei marshmallow con pochissimi ingredienti e il risultato era stupefacente e mi sono promessa di prepararli.Forse sono passati alcuni mesi nel frattempo,ma non è mai tardi e complice l’arrivo della Befana li ho preparati per metterli nella calza che i miei ragazzi troveranno la mattina del 6 gennaio(ma credono ancora alla Befana??? ).

Pochi e semplici ingredienti e i vostri marshmallow sono pronti ,dovete aspettare solo le ore dell’asciugatura per poterli gustare.

Qui non ho usato coloranti,come prima volta ho seguito la ricetta alla lettera…una scusa per poterli preparare di nuovo con qualche variante.marshmallow

Marshmallow

Ingredienti:

150 g di zucchero semolato

120 g di acqua

12 g di colla di pesce

1/2 bacca di vaniglia

zucchero a velo e fecola per spolverizzare

Procedimento:

ammollare la colla di pesce in metà acqua.

In un pentolino versare l’altra metà dell’acqua ,aggiungere lo zucchero e a fuoco dolce fate sciogliere il tutto.

Togliete dal fuoco e aggiungete la colla di pesce con tutta l’acqua dell’ammollo e i semi dalla bacca di vaniglia.Se avete la planetaria rovesciate il composto e azionate le fruste per 15-20 minuti fino a d ottenere un composto liscio,bianco e spumoso.Io ho usato un frullatore a velocità massima in un contenitore alto e stretto(quello del mixer a d immersione).Una volta ottenuto il composto alla densità giusta,preparate dei vassoi rivestiti con carta da forno(potete farlo anche prima) e con l’aiuto di una sac a poche formate delle strisce o dei ciuffetti che lascerete asciugare all’aria.

Il tempo di asciugatura è molto variabile da alcune ore a tutta la notte.

Vi accorgete che i marshmallow sono pronti se toccandoli non vi resta il dito appiccicoso.

per staccarli cospargeteli con il mix di zucchero a velo e fecola e poi tagliateli della dimensione che preferite.

Io ho usato un beccuccio smerlato e la siringa da dolce,se avete il beccuccio liscio va bene lo stesso.

Conservateli al riparo dall’aria in una scatola di latta..vi assicuro che i miei nella scatola non ci sono arrivati :).

marshmallow-home-made

 

 

 

%7% %corrente%
Precedente Roscòn de Reyes(torta dei Re Magi) Successivo Crema all'arancia con biscotti di frolla al caffè

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.