Pomodorini confit

I pomodorini confit sono dei pomodorini caramellati in forno ottimi come contorno oppure per condire un piatto di pasta.La parola “confit” è un termine francese che significa preservare,tutte le preparazioni confit sono volte a far asciugare l’acqua di vegetazione senza far seccare il prodotto e preservando le caratteristiche del prodotto stesso.La preparazione dei pomodorini confit deve essere fatta in forno ad una temperatura non troppo alta e per almeno un paio di ore.Una volta pronti potete decidere se utilizzarli come condimento,o su una bruschetta o come contorno.

pomodorini confit

Pomodorini confit

Ingredienti:

pomodorini ciliegini 250 g

zucchero

origano

olio evo

sale,pepe

aglio

Procedimento:

lavate e asciugate i pomodorini ciliegini e tagliateli a metà.

Accendete il forno ad una temperatura di 150°-160°.

Disponete i pomodorini sulla placca del forno rivestita con carta da forno e irrorateli con i vari ingredienti:olio,zucchero,sale,pepe e origano(l’aglio io l’ho omesso..usatelo se vi piace).

Ponete la placca nel forno preriscaldato e cuocete i pomodorini per almeno due ore,devono perdere l’acqua di vegetazione senza seccarsi o bruciare.

Sono ottimi anche freddi,se li volete conservare copriteli con pellicola oppure utilizzate un contenitore ermetico.

Questa della ricetta è una piccola quantità voi potete preparare la quantità che preferite e condire anche un buon pasta.

 

%7% %corrente%
Precedente Torta ricca con cioccolato per compleanno Successivo Bucatini Pasta di Canossa con pomodorini confit e crema di burrata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.