Jacquasala fredda

Oggi vi lascio una ricetta tipica pugliese che utilizza come base il pane raffermo : l’acquasala fredda(jacquasala fredda).

Molti di voi conosceranno il pane pugliese,un pane che si può mangiare tranquillamente per alcuni giorni dall’acquisto senza che diventi duro;lasciandolo in credenza per più tempo(una settimana) il pane indurisce e ci sono varie ricette tipiche in cui utilizzarlo.Uno fra tutti è il pancotto(lu panecotte),una soluzione più fresca e veloce è l’acquasala fredda(jacquasala fredda).

In questa ricetta ci sono tutti i sapori,i colori della Puglia.

jacquasala freddaJacquasala fredda

Ingredienti:

Fette di pane raffermo

una manciata di pomodorini ciliegia

aglio

 olio

origano

 sale

Procedimento:

mettere le fette di pane raffermo in una ciotola con l’acqua e tenerle a bagno qualche minuto(dipende dal grado di durezza del pane).

Disporre le fette su un piatto e ungere con i pomodorini ciliegia(lasciate sul pane anche le bucce).Condite con l’aglio tagliato a fettine sottili,oliate,salate e aromatizzate con una generosa manciata di origano.

Lasciate insaporire il tutto qualche minuto prima di gustare la jacquasala fredda.

Una ricetta molto veloce e preparata più spesso in estate,ma la regola non è che bisogna seguirla per forza :).

jacquasala fredda

 

%7% %corrente%
Precedente Pancake,ricetta base Successivo Insalata di riso alla caprese

2 thoughts on “Jacquasala fredda

Lascia un commento

*