Linguine con pesto,patate e fagiolini cinesi

Questa ricetta che mi appresto a scrivere rientra nella mia collaborazione con Campo  una cooperativa che si occupa di prodotti biologici da esportare anche all’estero. Nell’ottica di scrivere una ricetta con tutti i passaggi(utili per chi è alle prime armi in cucina),ho voluto sperimentare un abbinamento particolare:le linguine integrali Campo abbinate al pesto vegan e ai fagiolini lunghi cinesi.Solitamente i fagiolini cinesi vengono utilizzati in insalata,ma con questa ricetta è possibile abbinarli alla pasta per avere un piatto davvero completo e nutriente.

linguine con pesto,patate fagiolini cinesi

 

Linguine con pesto,patate e fagiolini cinesi

Ingredienti per 4 persone:

250 g di fagiolini lunghi cinesi

200 g di patate

1 barattolo di pesto bio Campo con basilico e pinoli

320 g di linguine integrali Campo

sale q.b.

Procedimento:

per prima cosa bisogna pulire le patate e i fagiolini e tagliare tutto a tocchetti.

Collage ingredienti

 

Prendere una pentola capiente e riempirla con acqua,portare a bollore,salare e tuffarvi sia i fagiolini sia le patate e cuocere per 10 m.

pentolaNel frattempo,in una padella capiente,mettere il contenuto del vasetto di pesto bio al basilico e pinoli,aggiungere le patate e i fagiolini cinesi scolati e ripassarli in padella con qualche cucchiaiata di acqua di cottura.

Nella stessa pentola in cui avete cotto le verdure cuocete le linguine per circa 7-8 minuti e scolatele nella padella con il condimento,amalgamate il tutto(se occorre potete aggiungere ancora dell’acqua di cottura) e servite.

Collage cottura

 

 

Cuocere la pasta nella stessa acqua di cottura delle verdure aiuta a trattenere meglio le proprietà nutritive,il piatto finale ha un buon apporto di carboidrati(linguine e patate) e proprietà delle verdure.

linguine con pesto,patate e fagiolini cinesi

 

 

%7% %corrente%
Precedente Tacchino marinato con pomodori grigliati Successivo Smoothie alla menta

2 commenti su “Linguine con pesto,patate e fagiolini cinesi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.