Fagiolini alla pugliese

I fagiolini alla pugliese sono un tipico piatto della tradizione,accompagnandoli con delle fette di pane pugliese da tocciare nel loro sughetto risultano un piatto unico da consumare o a pranzo oppure a cena.

Questa ricetta la trovate in varie versioni nel mio blog,questa è l’ultima che ho sperimentato e forse è anche la più veloce(se togliamo il tempo per la pulizia dei fagiolini 🙂 ),ma non per questo non è deliziosa ,anzi mi sa che d’ora in poi li preparerò sempre in questa versione.

fagiolini alla puglieseFagiolini alla pugliese

Ingredienti:

1 kg di fagiolini

1 barattolo di polpa o pomodori fatti in casa

1 spicchio di aglio

2 cucchiaiate di olio

sale  q.b.

menta

Procedimento:

pulite i fagiolini dal loro filo,togliete le estremità da ognuno e spezzate a metà i più grandi;fateli cuocere in una pentola capiente con acqua in ebollizione e salata.

Scolate e tenete da parte.

In una padella o pentola fate soffriggere l’olio con lo spicchio d’aglio tagliato a pezzetti,aggiungete il barattolo di pomodoro e lasciate insaporire aggiustando di sale;lasciate cuocere per circa 10 minuti e poi aggiungete i fagiolini lessati.

Lasciate sul fuoco 5-10 minuti,spegnete la fiamma,insaporite con la menta e lasciate riposare alcuni minuti con pentola coperta.Servite in ciotole appena i fagiolini si sono intiepiditi,si mangeranno con più gusto senza correre il rischio di scottarsi.

Tocciate del pane nel loro sughetto,non potrete evitarlo 🙂

 

%7% %corrente%
Precedente Hamburger con cipolla rossa Successivo Ciambella salata farcita

Un commento su “Fagiolini alla pugliese

  1. sisi da pugliese ti dico che sei stata bravissima!!io non ci metto l’aglio per esempio,ma come hai detto tu e fatto tu,c’è ne sono una sacco di versioni,….questa mi piace e la proverò!!!ciao bella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.