Tagliatelle con piselli e pancetta

Le tagliatelle fresche preparate in casa sono sempre ben gradite,stavolta invece di accompagnarle con un ragù di polpette ho deciso di preparare un condimento con piselli freschi e fettine di pancetta.

Se non avete tempo di preparare le tagliatelle in casa potete usare quelle fresche del super e anche i piselli potete prendere quelli congelati se non avete a disposizione quelli freschi.

tagliatelle con piselli e pancetta

Tagliatelle con pancetta e piselli

Ingredienti:

impasto tagliatelle:

4 uova

200 g di semola

200 g di farina 00

Condimento:

100 g di pancetta a fettine

300 g di piselli freschi

cipolla

olio

Procedimento:

per l’impasto delle tagliatelle vi rimando alla mia   ricetta base.

Nella ricetta di questo articolo ho utilizzato anche la semola per avere un sfoglia più ruvida.

Il condimento è anche molto semplice:

fate appassire la cipolla tagliata a dadini in una padella con l’olio,aggiungete i piselli e fate cuocere fino alla giusta consistenza(lasciateli + croccanti perchè alla fine dovrete farli saltare con le tagliatelle),prima di finire la cottura aggiungete la pancetta e lasciate insaporire.

Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata e poi trasferitele nella padella col condimento per farle saltare alcuni minuti.

Servite aromatizzando con della menta.

%7% %corrente%
Precedente Torta allo yogurt con coulis di lamponi Successivo Zucchine trifolate,ricetta contorno veloce

2 commenti su “Tagliatelle con piselli e pancetta

  1. oh finalmente sei tornata…..e come anche!!!fantastiche le tagliatelle così,io non le ho mai magnate….sai anch’io oggi mi metterò a a fare la pasta per la prima volta in vita mia….speriamo bene1!!
    ciao bella mia

  2. noi a casa adoriamo le tagliatelle fatte in casa, con un condimento così impossibile rifiutare! Un abbraccio SILVIA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.