Marmellata di cipolle miste

La marmellata di cipolle miste che leggerete in questa ricetta nasce per smaltire un po’ di cipolle che un vecchio contadino mi ha portato (che bel regalo!!!).

Erano davvero tante e per non lasciarle ammuffire ho deciso di farne una marmellata.

Avevo tempo fa preparato una composta all’aceto balsamico,ora volevo una ricetta più marmellatosa da spalmare su del pane o sui crostini o gustare con una selezione di formaggi, e alla fine leggendo ,cercando in rete ho trovato un equilibrio di dosi e ho preparato la ricetta che segue…

marmellata di cipolle

Ingredienti:

500 g di cipolle miste

50 ml di vino rosso

100 g di zucchero

2 cucchiai di aceto balsamico

1 cucchiaio di miele

sale q.b.

Procedimento:

se avete dei barattoli non sterilizzati allora cominciate con questa operazione così saranno pronti quando la marmellata sarà da invasare.

Sbucciate le cipolle e tagliatele a grossi pezzi e,insieme al vino,zucchero,aceto balsamico e miele,mettete tutto in una pentola a fuoco dolce e lasciate andare per circa 30 m,frullate il tutto con un frullatore ad immersione.

Rimettete tutto sul fuoco,assaggiate per verificare che il sapore sia equilibrato,ora potete invasare nei vasetti,chiuderli e capovolgerli per creare il sottovuoto.

La marmellata è ottima   🙂   ,provate.

%7% %corrente%
Precedente Risotto con pollo aromatizzato all'aceto balsamico Successivo I cartocci palermitani fritti

2 commenti su “Marmellata di cipolle miste

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.