Pizza napoletana,ricetta base

La ricetta della pizza napoletana nasce come esperimento social come l’evento della   ricetta del pane pugliese.

Questa volta la madrina dell’evento è stata Vicky del blog  Arte in cucina  che ha coinvolto le blogger di gz a sperimentare la ricetta base della pizza napoletana… a parte la condivisione in simultanea della preparazione,dell’attesa,della cottura e della degustazione della ricetta ..abbiamo concluso che in varie parti dell’Italia e anche dall’estero stavamo preparando una ricetta eccezionale.

Ognuno ha condito la pizza come meglio credeva..io ho lasciato un condimento molto semplice col pomodoro e l’origano.

pizza napoletana

 

 

Ingredienti:

500 g di farina manitoba o farina tipo 0
250 g di farina 00
500 ml di acqua
1 cucchiaino  di sale
4 g di lievito di birra

Condimento:

olio pomodoro e basilico

Procedimento:

Ho mescolato le due farine in una ciotola.

Ho sciolto il lievito in una parte dell’acqua e il sale nella restante.

Nella mia ricetta ho usato un cucchiaino colmo di sale,nella ricetta originale ne andrebbero circa 50 g,non amo molto mangiare saporito e allora ho ridotto la quantità del sale.

Ho cominciato ad impastare nella ciotola(lo trovo più comodo) e poi ho  continuato sulla spianatoia per almeno 15 m(se vi risulta ancora appiccicoso potete usare un altro po’ di farina) per ottenere una palla da mettere a lievitare in una ciotola coperta da pellicola o panno umido per due ore.

Riprendere l’impasto e ricavare circa 4 pagnottelle di uguale peso (le mie pesavano circa 320 g ognuna) da mettere in frigo o avvolte in pellicola o in sacchetti ben chiusi( ho optato per questa seconda soluzione) e tenere in frigo tutta la notte.

pizza napoletana

Togliere dal frigo le pagnottelle solo 4 ore prima di cuocerle.Ho steso le pagnottelle un po’ a mano e un po’ col matterello ho condito con una passata aromatizzata all’origano,aggiunto la mozzarella e infornato a 200° per 15 m (o come da ricetta originale a 250° per 10 m).

La pizza con questo metodo è bassa al centro e più alta ai bordi se la cuocete sulla placca del forno ,se la cuocete in una ruola risulterà più alta.

Ottima,digeribile ..in famiglia è piaciuta ed è stata spazzolata in breve tempo; esperimento riuscito.

 

%7% %corrente%
Precedente I cupcake Successivo Composta di cipolle di Tropea al balsamico

Un commento su “Pizza napoletana,ricetta base

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.