Farro in insalata con fave e scamorza,ricetta piatto freddo

Il farro è povero di grassi, ricco di fibre, di vitamine e di sali minerali, sazia e non fa ingrassare e si può consumare nelle minestre calde in inverno oppure in insalate fresche nella stagione più calda.Possiamo valorizzare e arricchire il farro con altre verdure fresche di stagione,in questa ricetta troverete le fave e completare il piatto con un formaggio a dadini come qui dove ho usato la scamorza affumicata.Sono tutte varianti che potete usare a vostro piacimento risolverete la vostra cena con un piatto completo o potete portarlo in ufficio per consumare un pranzo tutto genuino.

farro

 

Ingredienti:

250 g di farro

200 g di fave

2 pomodori

1 costola di sedano

150 g di scamorza affumicata

olio 4 cucchiai

sale,pepe q.b.

Procedimento:

Lessate il farro come riportato sulla confezione,scolatelo e lasciatelo raffreddare su un telo.

Sbucciate le fave e sbollentatele alcuni minuti in acqua bollente e poi togliete al buccia e fate raffreddare.

Pulite i pomodori e tagliateli a dadini.

Tagliate a dadini anche il sedano e la scamorza affumicata.

Quando il farro è freddo e anche le fave sono fredde riunite tutti gli ingredienti in una ciotola alta,condite con l’olio e regolate di sale e di pepe.

Piatto completo,colorato  e pratico da portare in ufficio o da mangiare durante una gita fuori porta.

Con questa ricetta partecipo al contest

contest farro

Questa ricetta ha preso spunto da una ricetta della rivista fior fiore della coop del mese di aprile.

%7% %corrente%
Precedente Piadina,ricetta tipica della tradizione romagnola Successivo Pane pugliese,ricetta lievitati

4 commenti su “Farro in insalata con fave e scamorza,ricetta piatto freddo

  1. graziaincucina il said:

    @Fabrizio Grazie mi lusinga il tuo commento …buona giornata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.