Riccioli con asparagi e robiola al profumo di limone

Gli asparagi sono un ottimo ortaggio di stagione,depurativi e diuretici.

Questo primo piatto che vi presento è molto veloce,il condimento cuoce insieme alla pasta e il limone conferisce una nota preziosa e profumata.(ricetta ispirata dalla rivista fior fiore)

Non a tutti gli asparagi possono piacere,cucinati così si sente meno il loro sapore forte.

 

asparagi

 

Ingredienti:

400 g di riccioli

1 mazzetto di asparagi

100 g di robiola

1/2 limone(buccia e succo)

40 g di parmigiano grattugiato

sale,pepe q.b.

Procedimento:

Mettete la pentola con l’acqua e portate a bollore.

Pulite gli asparagi spezzando a mano la parte coriacea,ripulite con il pelapatate ,tagliate le punte e scottate il gambo per 5-6 m e le punte per 3 m scolate,raffreddate in acqua fredda e tenete da parte.

Stemperate la robiola in una padella insieme a qualche cucchiaiata di acqua,aggiungete il limone (buccia e succo), il parmigiano,il sale ,il pepe.

Cuocete la pasta nell’acqua in cui avete cotto gli asparagi,scolate al dente e condite con la crema di robiola mantecando per amalgamare i sapori e poi aggiungete gli asparagi e nel piatto decorate con le punte.

P.s.:I riccioli sono un formato di pasta di Gragnano aromatizzati al limone e hanno accentuato la nota profumata dell’agrume presente nel condimento:

%7% %corrente%
Precedente Cheesecake con fragole,ricetta senza cottura Successivo Marmellata alle fragole aromatizzata all'aceto balsamico

2 commenti su “Riccioli con asparagi e robiola al profumo di limone

  1. Una bella strizzatina di limone e una bella guarnizione con della buccia grattugiata e sembra di essere su un terrazzo vista mare… il limone nei primi piatti mi dà sempre un’idea di fresco che trovo irresistibile.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.