tagliatelle e polpette

Questa ricetta racchiude un po’ tutto ciò che ho imparato fino ad oggi x soddisfare le richieste di una famiglia formata da un marito e due figli maschi di 12 e quasi 6 anni (oltre che da me).Non tutti hanno gli stessi gusti ..il marito non fa testo xkè mangia di tutto tranne la ricotta.

Il figlio grande mangia quasi tutto tranne il pesce e la ricotta.

Il figlio piccolo non mangia dolci tranne il salame dolce e la cioccolata,adora i piatti di carne e i pomodori ,ragù e… soprattutto pasta fatta in casa come le tagliatelle. Qualche anno fa non sapevo neanche da dove cominciare con la pasta fatta in casa,avevo una macchina della pasta regalatami tempo addietro da una mia zia (lungimirante) ….mi sono imposta di imparare a fare la pasta in casa e con l’esperienza della mia mamma ,con l’aiuto di vari blog consultati oggi posso affermare di saper fare le tagliatelle …anche se ho sempre da imparare!Quindi x tagliare corto domenica ho preparato le tagliatelle in casa insieme al piccolo(lui gira la manovella della macchina della pasta )e le polpette (io faccio l’impasto e lui ricava le polpette) e   il risultato è stato questo  piatto mangiato dal piccolo(un’altra aggiunta quello è il basilico della piantina che ho sulla  mia finestra!).

ingredienti x le tagliatelle:

300gr di semola rimacinata molino chiavazza

200gr di farina 00 molino chiavazza

4 uova

Ho mescolato la semola e la farina e poi ho aggiunto le uova uno alla volta e ho lavorato l’impasto x 15-20m fino ad ottenere un cilindro di pasta liscia che ho messo a riposare x 30m coperto da un canovaccio infarinato.

ho tirato una sfoglia con la macchina della pasta fino al nr 4 e poi ho ricavato le tagliatelle che ho coperto con un telo infarinato.La sfoglia era + ruvida con l’utilizzo di semola+ farina     molino chiavazza e al palato mi è piaciuta di più .

ingredienti x il sugo:

un battuto di verdure

una bottiglia di passata

olio ,sale,noce moscata

basilico

Soffriggere l’olio con il battuto di verdure e poi aggiungere la passata regolare di sale e pepe  e noce moscata(aggiungo un cucchiaio di zucchero x togliere l’acidità del pomodoro) e far prendere il bollore.

ingredienti x le polpette:

600gr di trito misto

1 uovo intero

formaggio grana q.b.

sale ,noce moscata

Amalgamare tutti gli ingredienti e ricavare le polpette da aggiungere al sugo non appena prende il bollore ,non mescolare ma agitare solo la pentola(le polpette si sfalderebbero) e lasciar cuocere.

Intanto preparare una pentola con acqua x cuocere le tagliatelle ,appena bolle salare e aggiungere un filo di olio (non fa attaccare la pasta fresca) e buttare le tagliatelle …pochi minuti e il piatto è servito…ho decorato con una foglia di basilico.

ho scovato un contest interessante sul blog di gianni
la mia cucina (si chiama come il mio blog!)
e il contest è il seguente

questa ricetta partecipa alla sezione “preparate con loro”.

%7% %corrente%
Precedente torta alla frutta x caso Successivo iniziative x conoscerci tra blogger

8 thoughts on “tagliatelle e polpette

  1. gormito72 il said:

    @vickyart grazie …è vero i bimbi di casa mia e anche io e il marito la mangiamo volentieri!certo che partecipo…ciao

  2. gormito72 il said:

    @gianni sono contenta che vada bene x il tuo contest..ciao e grazie dell’aggiunta tra i miei sostenitori..buona serata

Lascia un commento

*