Torta Pasqualina 5 minuti

Torta Pasqualina 5 minuti facile e veloce, ho accorciato e velocizzato i tempi per rendere questa torta più sbrigativa e allo stesso tempo gustosa e saporita. Una ricetta semplice e sbrigativa da portare a tavola a Pasqua come antipasto oppure per il picnic di Paquetta perchè facile da trasportare e per l’effetto scenografico.Pochissimi ingredienti ma dal gusto inconfondibile! Un involucro di pasta sfoglia, ripiena di spinaci e con le immancabili uova, simbolo pasquale. Gli ingredienti: gli spinaci, le mozzarelle, le uova, la pasta sfoglia e il latte. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.Torta Pasqualina

Torta Pasqualina 5 minuti

INGREDIENTI per 6 persone:

  • 400 gr di spinaci lessati
  • 3 uova
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 100 gr di mozzarelle
  • latte q.b.

ESECUZIONE:

Con queste dosi si realizza una torta di 23 cm.

  • Srotolare la pasta sfoglia e stenderla leggermente con il mattarello, dividerla in due, una parte più piccola per la copertura e l’altra per la base.
  • Sistemare la sfoglia più grande nella teglia con la carta in dotazione e coprire i bordi.
  • In una ciotola mettere gli spinaci tagliuzzarli con un coltello aggiungere la mozzarella a pezzettini, il sale e mescolare.
  • Sistemare il composto all’interno e fare tre avvallamenti, all’interno di ognuno versare un uovo, senza guscio.
  • Coprire con la pasta sfoglia restante, tagliare l’eccesso e sigillare i bordi della torta.
  • Con i ritagli fare delle decorazioni in superficie.
  • Spennellare con il latte e condire con il sale.
  • Infornare a 180° per circa 30 minuti.
  • Si deve dorare in superficie.
  • Impiattare e servire.

Buon appetito!

UN TOCCO IN PIU’: per dare più sapore e gusto agli spinaci saltarli in padella con olio e aglio soffritto.

Se ti piace questa ricetta continua seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

 

Ti può interessare…Torta fiore salata zucchina e ricotta

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.