Crea sito

Torta mimosa alle fragole e limone

Torta mimosa alle fragole e limone,un dolce simbolo della festa della donna,dal gusto molto delicato.La ricetta originale prevede la farcitura con l’ananas, qui invece ci sono le fragole e il limone. La torta è composta dal pan di spagna, una macedonia di fragole e la crema al limone. Gli ingredienti: la farina, le uova, lo zucchero, il lievito per dolci, le fragole, il limone e la panna. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Torta mimosa fragole e limone

Torta mimosa fragole e limone

INGREDIENTI

Per il pan di spagna

  • 4 uova
  • 150 gr di farina 0
  • 130 gr di zucchero semolato
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per la farcitura

ESECUZIONE:

  • Separare i tuorli dagli albumi, mettere i tuorli con un pizzico di sale in una ciotola e montare e neve con le fruste, in un’altra ciotola montare i tuorli con lo zucchero.
  • Aggiungere la farina e il lievito setacciati, ai tuorli, poi incorporare gli albumi con una leccarda con movimenti dal basso verso l’alto.
  • Imburrare e infarinare una tortiera e versare l’impasto.
  • Infornare a 180° per circa 30 minuti, fare sempre la prova stecchino.
  • Nel frattempo lavare e tagliare a pezzettini le fragole, riporle in una ciotola con lo zucchero.
  • Tagliare il pan di spagna a metà,mettere in una tazza il limoncello e l’acqua, miscelare in base al proprio gusto, e bagnare la base.Adagiare le fragole con il loro succo, la crema pasticcera e con un coltello ricoprire i bordi.
  • Sbriciolare la parte superiore del pan di spagna e rivestire tutta la torta.
  • Bagnare i ciufetti con la bagna al limoncello diluito.
  • Decorare con le fragole e le foglioline.

Buon Appetito!

UN TOCCO IN PIU’: aggiungere alla crema pasticcera 200 gr di panna montata e sostituire l’acqua per la bagna con il latte.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *