Torta di Pasqua alla panna

La torta di Pasqua alla panna, un dolce molto allegro, tutti i colori della primavera, soffice, fragrante e coreografica. L’ho portata a tavola ed è subito finita. Una ricetta molto semplice e facile con pochi ingredienti, con una copertura di glassa all’acqua e le codette colorate. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina
  • 250 ml panna
  • 3 Uova
  • 190 g Zucchero
  • 1 bustina Vanillina
  • 1\2 bustina lievito per dolci

Per la decorazione

  • 200 g Zucchero a velo
  • 6 cucchiai Acqua
  • 60 g Confettini colorati

Preparazione

  1. In una ciotola montare le uova con lo zucchero.

    Unire la panna, la vanillina e mescolare.

    Aggiungere la farina, il lievito e amalgamare tutti gli ingredienti.

    Oleare e infarinare una tortiera larga 20 cm e alta 10 cm.

    Versare il composto e infornare a 180° per circa 30 minuti, fare sempre la prova stecchino.

    Farla raffreddare e sformarla.

    Capovolgere la torta e decorare la superficie.

    In una ciotola mettere lo zucchero, l’acqua e mescolare con una forchetta si deve ottenere un composto senza grumi.

    Versarlo sulla torta e poi con la lama di un coltello livellare tutta la superficie.

    Far asciugare per qualche minuto e decorare con i confettini colorati.

    Ecco pronta la torta di Pasqua alla panna.

    Buon appetito!

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

Consigli di nonna Lella

Si può realizzare una glassa all’acqua colorata aggiungendo del colorante a piacere nella preparazione.

Precedente Ricetta finocchi al parmigiano in padella light Successivo Torta crema e fragole allo yogurt

Lascia un commento