Torta di mele e cannella senza burro ricetta soffice con sciroppo d’acero

Torta di mele e cannella senza burro ricetta soffice con sciroppo d’acero, il dolce autunnale per eccellenza! Oggi in una variante più internazionale più golosa con lo sciroppo d’acero, andiamo in cucina e vediamo come si realizza!


Trovi le mie ricette anche su Instagram.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450/500 gr di mele
  • 250gr di yogurt bianco
  • 100gr di zucchero di canna
  • 2uova
  • 80ml di olio di semi
  • 250gr di farina 0
  • 1 pizzicodi sale
  • 8gr di lievito per dolci
  • 1 cucchiaiocirca di cannella
  • succo e scorza di 1 limone
  • 1 bustinadi vanillina
  • 3-4 cucchiai di sciroppo d’acero

Strumenti

  • Tortiera 22 cm

Preparazione

  1. Incominciamo a pulire e a tagliare le mele a fette di mezzo cm.

    Le mettiamo in una ciotola e spruzziamo il succo di mezzo limone, mezzo cucchiaino di cannella e mescoliamo.

    Poi sgusciamo le uova in una ciotola, aggiungiamo lo zucchero di canna e giriamo fino a quando il composto sarà spumoso.

    Dopo mettiamo l’olio di semi, lo yogurt bianco, la scorza di mezzo limone e mischiamo.

    In seguito aggiungiamo la farina 0, il lievito, la vanillina e il sale.

    Mescoliamo e versiamo l’impasto nella tortiera aiutandoci con un spatola.

    Poggiamo le fette di mele in modo circolare, partendo dal bordo della torta fino ad arrivare al centro.

    Sopra le mele mettiamo mezzo cucchiaino circa di cannella.

    Inforniamo a 180° per 45/55 minuti circa.

    A metà cottura versiamo 3 o 4 cucchiai circa di sciroppo d’acero in modo omogeneo sulla superficie della torta.

    Ed ecco pronta la Torta di mele e cannella senza burro ricetta soffice con sciroppo d’acero.

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA, nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

Consigli della nonna

Si può aggiungere più sciroppo d’acero se si preferisce oppure aggiungere all’impasto della confettura di albicocche.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *