Crea sito

Torta di mele con mascarpone

Torta di mele con mascarpone questa torta, fra le tante che ho preparato alle mele, è la più appetitosa e lapiù gustosa. Vi chiederete perché? Perchè è molto umida, morbida, ha la crosticina all’esterno e un cuore cremoso all’interno! Gli ingredienti: la farina, le uova,il mascarpone, lo zucchero, le uova,il latte, il burro, il lievito per dolci,la vanillina e le mele. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.IMG_1690

Torta di mele e mascarpone

INGREDIENTI

3 uova

250 gr di farina

230 gr di mascarpone

120 gr di zucchero

50 ml di latte

50 gr di burro

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

1  limone

3 mele

zucchero di canna q.b.

ESECUZIONE

Lavare e sbucciare le mele.

Una mela tagliarla a pezzettini, le altre due a spicchi, riporle in una ciotola

cospargerle con il succo di limone.

In una ciotola mettere le uova aggiungere lo zucchero montare con le fruste, il composto

deve diventare chiaro e spumoso.

In un’altra ciotola più grande mettere il mascarpone, la vanillina,

la buccia grattugiata del limone, amalgamare tutti gli ingredienti e rendere l’impasto più morbido.

Unire le uova montate poco per volta e farle incorporare al composto,poi

 il burro, precedentemente sciolto a bagnomaria, il latte, la farina setacciata, il lievito e amalgamare.

Imburrare e infarinare una tortiera, versare metà impasto e aggiungere

le mele a tocchetti.

Coprire con l’altra parte di impasto rimanente, sistemare sulla superficie le fette di mela a raggiera

e cospargere la superficie con lo zucchero di canna.

Infornare a 180° per circa 35 minuti.

Fare la prova stecchino, ai lati deve essere asciutto, al centro leggermente..UMIDO!

Farla raffreddare, sformarla, tagliarla a fette e servire.

Buon appetito!

UN TOCCO IN PIU’: spolverizzare con zucchero di canna la superficie della torta.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *