Tiramisù alle pesche

Il tiramisù alle pesche è una variante del classico tiramisù al caffè.Leggero, fresco e dal gusto molto delicato. Da preparare con le pesche rigorosamente fresche. Gli ingredienti:latte, uova, amido di mais, limoncello, pesche e pavesini. Ora andiamo in cucina a vedere come si realizza.

IMG_6172

Tiramisù alle pesche

INGREDIENTI per 4 persone:

250 ml di latte

 200 gr di panna da montare

1 uovo

 2 cucchiai di amido di mais

1 cucchiaio raso di farina 00

2 cucchiai di zucchero

2 pesche

pavesini q.b.

liquore limoncello q.b.

buccia di limone q.b.

ESECUZIONE

  1. Preparare la crema, mettere in un pentolino le farine, aggiungere del latte e mescolare, piano per non creare grumi.
  2. Quando le farine si saranno completamente sciolte versare tutto l’altro latte e continuare a mescolare.
  3. Aggiungere il tuorlo, la buccia di limone, lo zucchero, riporre sul fuoco ( a bassa temperatura, altrimenti brucia)  e mescolare, si deve addensare.
  4. Farla raffreddare.
  5. Nel frattempo montare la panna.
  6. Lavare, sbucciare e affettare le pesche.
  7. Amalgamare la panna con la crema con movimenti dal basso verso l’alto.
  8. In una ciotola versare il limoncello e diluirlo ( quantità a piacere) con acqua.
  9. Prendere delle coppe, mettere sul fondo la crema, poi inzuppare velocemente i pavesini riporli sulla crema, poi le fette di pesca…ripetere ancora una volta.
  10. Infine decorare con le fette di pesche.
  11. Riporre in frigo per 2 ore.IMG_6186

Buon Appetito!

UN TOCCO IN PIU‘: sostituite le pesche con le percoche sono più gustose e profumate.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina,

I MANICARETTI DI NONNA LELLA,nozioni di cucina amatoriale dalla mia cucina alla vostra.

ALTRE RICETTE CON LE PESCHE:

Ciambella soffice alle pesche

Cremosa alle pesche

Torta sette vasetti alle pesche

Muffin cremosi alle pesche

Crostata tenerella alle pesche

Sfogliata alle pesche

Pesche sciroppate

Rovesciata alle pesche

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.