Sbriciolata all’olio con crema al limone

La sbriciolata all’olio con crema al limone,un dolce dal gusto delicato, una crosta di frolla delicata e fragrante con all’interno la crema al limone.Un delizioso dessert  oppure una pausa caffè con una fetta di torta. La variante con l’olio di oliva per renderla più leggera.Gli ingredienti: l’olio di oliva, la farina, lo zucchero, le uova, il limone, il lievito per dolci e la crema pasticcera. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Sbriciolata all'olio con crema al limoneSbriciolata all’olio con crema al limone

INGREDIENTI:

  • 320 gr di farina 0
  • 2 uova
  • 100 ml di olio di oliva
  • 90 gr di zucchero semolato
  • 1 limone non trattato
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 500 gr di crema pasticcera al limone
  • zucchero a velo q.b.

ESECUZIONE:

  • In una ciotola mettere le uova, l’olio di oliva, la buccia di metà limone grattugiata,lo zucchero e mescolare.
  • Poi unire il lievito e la farina, impastare e amalgamare tutti gli ingredienti.L’impasto deve essere granuloso.
  • Rivestire il fondo della tortiera con carta da forno e i bordi con olio e poi la farina.
  • Utilizzare una tortiera di cm 24 a cerniera.
  • Sbriciolare sul fondo metà della pasta frolla, rivestire anche i bordi, poi distribuire la crema sul fondo con il dorso di un cucchiaio.
  • Ora spargere la frolla e ricoprire tutta la superficie.
  • Infornare a 180° per circa 35 minuti.
  • Farla raffreddare, sformarla, impiattarla e spolverizzare la superficie con lo zucchero a velo.

Buon appetito!

UN TOCCO IN PIU’: la sbriciolata è una torta semplice e facile, ottima anche il giorno dopo.Piace sia agli adulti che hai bambini e si può accompagnare con dei ciuffetti di panna montata e un bicchiere di limoncello ghiacciato.Per un profumo più intenso di limone, aggiungere alla frolla e alla crema l’essenza di limone.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *