Ricetta vellutata di zucca alla pugliese

Ricetta vellutata di zucca alla pugliese, un comfort food dal colore sgargiante che in questo periodo spopola sul web. Anche io sono stata coinvolta e ho preparato la mia versione con un tocco pugliese. Un primo piatto autunnale cremoso, semplice e genuino. Un ortaggio versatile si può preparare in tanti modi dal salato al dolce. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Ricetta vellutata
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • zucca 700 g
  • cipolla 1
  • Brodo vegetale 400 ml
  • Paprica q.b.
  • Foglie di alloro 3
  • Spicchio di aglio 1
  • Burratine 4
  • Olio di oliva q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Togliere la buccia e i semi alla zucca.

    Lavarla e tagliarla a pezzettini.

    In un tegame versare un filo di olio di oliva, sbucciare la cipolla affettarla e farla stufare a fiamma bassa.

    Aggiungere la zucca, le foglie di alloro e lo spicchio di aglio.

    Versare una parte di brodo e cuocerla per 15 minuti si deve spappolare.

    Se necessario versare altro brodo vegetale.

    A fine cottura eliminare le foglie di alloro, l’aglio e con il frullatore ad immersione tritare la zucca.

    Condirla con la paprica, il sale, il pepe e mescolare.

    Impiattare mettere al centro la burratina e condire con un filo di olio di oliva.

    Ecco pronta la minestra o la ricetta vellutata di zucca alla pugliese.

    Buon appetito!

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

     

Consigli di nonna Lella

Si può sostituire la burrata con la stracciatella, sfilacciare le mozzarelle e aggiungere della panna liquida mescolare  e cospargerla sulla vellutata con un filo di olio e il pepe.

Precedente Coniglio alla cacciatora ricetta della nonna Successivo Orecchiette crema di zucca salvia e speck

Lascia un commento