POLLO RUSPANTE AL FORNO

Il pollo ruspante al forno…dal macellaio ho trovato un pollo nostrano e quale occasione migliore per farlo al forno con le patate e i cardoncelli? Sono dei polli allevati a terra senza mangimi ma solo con cibi naturali e genuini, ovviamente la carne è più scura e più soda. Ha un sapore decisamente diverso…è più gustoso, un sapore d’altri tempi. Gli ingredienti: il pollo, i funghi, le patate,gli aromi, l’aglio, l’olio e il pepe. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Pollo ruspante al forno

INGREDIENTI per 6 persone:

1 pollo ruspante (o nostrano) peso 2 kg

patate q.b.

600 gr di cardoncelli

un mazzetto aromatico (rosmarino,salvia,prezzemolo,timo,maggiorana)

olio,aglio e pepe q.b.

ESECUZIONE

Lavate il pollo, il mio macellaio l’ha tagliato a pezzi, eliminare eventuali parti di grasso.

Sistematelo in una teglia capiente.

Tagliare le erbette aromatiche finemente e grattugiate l’aglio.

Sbucciare e tagliate le patate a pezzi grandi, lavare e tagliare i funghi.

Mettere i funghi, le patate intorno al pollo e condire con l’aglio, le erbe aromatiche,

l’olio, il pepe e sale.

Infornare a 200°per circa 1 ora e mezza.

Se necessario girare il pollo con un forchettone, per una cottura più uniforme.

Buon appetito!

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina  I MANICARETTI DI NONNA LELLA  nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le ultime ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.