Pizzette di patate con funghi

Pizzette di patate con funghi,un contorno sfizioso e gustoso, oppure un piatto unico leggero e  coreografico. Una base fatta con una fetta di patata, farcita con i funghi, la mozzarella, il Silano, il prezzemolo,l’olio e il pepe. Andiamo in cucina e vediamo come si realizzano.IMG_9828.jpg RIDIMENSIONATA.jpg con logo

Pizzette di patate con funghi

INGREDIENTI  per  4 persone:

4  patate medie

100 gr di  funghi champignon

aglio q.b.

prezzemolo q.b.

4 fette di silano affumicato

pan grattato q.b.

1  mozzarella

olio di oliva q.b.

burro q.b.

pepe q.b.

ESECUZIONE

Primo passaggio lavare, sbucciare le patate e tagliarle a fette dello spessore di 1 cm.

Mettere dell’acqua in una pentola, salarla e portarla a bollore.

Immergere le patate e lessarle per circa  5 minuti, devono restare molto al dente.

Scolarle con una schiumarola e farle intiepidire.

Lavare i funghi, togliere il terriccio e tagliarli a fette o a spicchi.

In un pentolino versare l’olio, aggiungere il burro, l’aglio,i funghi,

e cuocerli per 10 minuti.

Secondo passaggio, in una teglia da forno mettere dei fiocchi di burro, adagiare le fette

di patate e condirle con  un pezzettino di mozzarella, dei funghi, un pezzettino di silano,

pan grattato, olio di oliva, sale e pepe.

Infornare a 200° per 20 minuti, devono semplicemente dorare.

N.B. le patate si possono tagliare più sottili, il gusto sarà più delicato!

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *