Crea sito

PIZZA ALLA CRUDAIOLA

Pizza alla crudaiola è farcita con tanti pomodori freschi crudi basilico e mozzarella filante tutti i sapori e i colori dell’estate racchiusi in una sola fetta di bontà assoluta! La pizza all’italiana, la variante della classica Margherita con un tocco di sapore in più! Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Trovi le mie ricette anche su Instagram.

Pizza alla crudaiola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4 pesone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 230 gfarina per pizza
  • 250 gfarina Manitoba
  • 350 mlacqua
  • 90 mllatte
  • 1 cucchiaioolio di oliva
  • 2 cucchiainipatata disidratata
  • 2 cucchiainisale
  • 10 glievito di birra

Per la farcitura

  • 50 mlpassata di pomodoro
  • 150 gpomodorini ciliegino
  • 300 gfiordilatte
  • q.b.basilico
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.origano

Strumenti

  • Teglia
  • Impastatrice

Preparazione

  1. Mescolare con una forchetta l’acqua tiepida con il lievito in una ciotola poi aggiungere il latte, l’olio di oliva, la patata disidratata e mescolare energeticamente.

    Infine unire le farine, il sale e amalgamare tutti gli ingredienti.

    Trasferire il composto su di un piano e lavorarlo, si deve ottenere un impasto omogeneo.

    Riporre nella ciotola capiente e farlo lievitare in un luogo asciutto per circa 2 ore, deve raddoppiare.

    Nel frattempo lavare e tagliare a fette i pomodorini ciliegino e affettare i fiordilatte.

    Dividere a metà l’impasto, stenderlo e trasferirlo in due teglie da pizza da 39 cm, sono praticamente 2 maxi pizze.

    Deve lievitare nuovamente per circa 20 minuti in forno spento.

    N.B. io stendo la pizza senza mattarello ma semplicemente con le mani e con un filo di olio di oliva direttamente in teglia.

    Condire la superficie con la passata di pomodoro oppure i pelati passati al passaverdure, io li preferisco, il sale e l’origano.

    Infornare a temperatura molto alta 250° e far cuocere la pizza per circa 10 minuti, deve essere quasi cotta!

    Nel frattempo in una ciotola mescolare il fiordilatte a fette, i pomodorini a fette, il basilico, il sale e l’olio di oliva.

    Sfornare la pizza e distribuire il preparato, condire nuovamente con l’olio di oliva, il sale e un pizzico di origano.

    Infornare ancora per circa 5 minuti, si deve sciogliere la mozzarella!

    Impiattare e condire con foglie di basilico fresco.

    Buon appetito!

    Ecco pronta la Pizza alla crudaiola.

    N.B.per ottenere una pizza morbida e soffice è fondamentale la lievitazione, deve essere lunga e lenta. Il forno deve avere una temperatura molto alta quindi accenderlo con largo anticipo.

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale dalla mia alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

Consigli della nonna

Si può variare il gusto, sostituendo la mozzarella vaccina con la mozzarella di bufala e aggiungendo del pesto alla genovese.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *