Patate e fagiolini al pesto con zucchine e olive insalata fredda ricetta facile

Patate e fagiolini al pesto con zucchine e olive insalata fredda ricetta facile, un’insalata estiva, colorata e saporita al sapore di pesto. Si preapara in poco tempo, con pochi ingredienti e il risultato é buonissimo. Uno dei miei piatti preferiti da servire sia caldo che freddo. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.


Trovi le mie ricette anche su Instagram.

Patate e fagiolini al pesto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3patate medie
  • 50 gdi fagiolini
  • 1zucchina e mezza
  • 10olive verdi denocciolate
  • 3-4 cucchiai di pesto genovese
  • q.b.pinoli
  • q.b.olio
  • q.b.sale

Strumenti

  • Ciotola
  • Pentola
  • Padella

Preparazione

  1. Incominciamo pelando e lavando le patate sotto acqua corrente.

    Poi le tagliamo a cubetti di media misura e le immergiamo in una pentola piena di acqua con un cucchiaio raso di sale.

    Accendiamo il fornello a fiamma media e le bolliamo per 30 minuti circa (quando la forchetta si infilzerà saranno cotte).

    Puliamo i fagiolini e togliamo le estremità.

    Gli ultimi 10 minuti di cottura delle patate, aggiungiamo i fagiolini.

    Scoliamo tutto in una ciotola grande.

    Laviamo le zucchine e le tagliamo a triangolini piccoli.

    Dopo in una padella versiamo due giri di olio e l’aglio, mettiamo sul fornello a fiamma alta e facciamo sfrigolare.

    Poi abbassiamo la fiamma e aggiungiamo i fagiolini e le zucchine.

    Saliamo e facciamo cuocere per almeno 20 minuti, quando saranno diventiati morbidi li trasferiamo nella ciotola insieme alle patate.

    In seguito tagliamo le olive a pezzi piccoli e le mettiamo nell’insalata.

    Dopo aggiungiamo il pesto, qualche pinolo e giriamo la nostra insalata fredda.

    Ed ecco pronte le Patate pesto e fagiolini con zucchine e olive insalata fredda ricetta facile.

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA, nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

Consigli della nonna

Si possono sostituire i pinoli con le noci oppure con le mandorle.

Se il pesto non è molto liquido si può aggiungere 1 cucchiaio di acqua

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.