Pasta al forno con i funghi cardoncelli

Pasta al forno con i funghi cardoncelli…sai rinuciare alla pasta al forno? Io no, la domenica c’è sempre un primo piatto con cottura più lenta, più gustoso e filante. Oggi con i funghi cardocelli, il mio fruttivendolo di fiducia mi ha proposto questa varietà, sono carnosi, sodi e molto gustosi, si sposano bene con la pasta al forno.Con un igrediente che regala un sapore in più.Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 600 g Tortiglioni
  • 200 g Funghi cardoncelli
  • 700 g sugo di pomodoro
  • 250 Besciamella
  • 60 g parmigiano grattugiato
  • 150 g mozzarelle
  • 100 g speck
  • q.b. Olio di oliva
  • 3 spicchi di aglio

Preparazione

  1. Togliere il terriccio ai funghi, lavarli sotto acqua corrente e tagliarli a pezzettini.

    In un tegame versare un filo di olio di oliva, aggiungere uno spicchio di aglio tritato, i funghi e cuocere a fiamma bassa per 10 minuti.

    Poi unire il passato di pomodoro e cuocere per 15 minuti, condire con il sale.

    Nel frattempo lessare la pasta in abbondante acqua salata.

    Tagliare a striscioline lo speck a pezzetini le mozzarelle.

    Scolare la pasta e trasferirla nel tegame con il sugo di funghi, tenere da parte un mestolo di sugo.

    Aggiungere lo speck, le mozzarelle, una parte di parmigiano, la besciamella e mescolare.

    Trasferire tutto in una teglia da forno, condire la superfie con il parmigiano, il sugo di pomodoro, il sale e un filo di olio di oliva.

    Infornare a 180° per circa 30 minuti.

    Ecco pronta la pasta al forno con funghi cardoncelli.

    Buon appetito!

    Impiattare e servire.

    Se ti piace questa ricetta puoi andare sulla mia pagina Facebook, i MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

Consigli di nonna Lella

Un tocco in più…spolverizzare la superficie con del pan grattato e un filo di olio di oliva.Per esaltare il profumo dei funghi si possono trifolare con aglio e prezzemolo, cucinare il sugo di pomodoro singolarmente e poi condire la pasta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Pasta al forno con i funghi cardoncelli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.