Parigina ai carciofi

Parigina ai carciofi  è una torta rustica composta da tue strati differenti di impasto e un cuore leggero ai carciofi. La versione classica prevede il sugo di pomodoro e la mozzarella. Io vi propongo una variante più gustosa e alla stesso tempo più leggera. La base inferiore è formata dall’impasto soffice della pizza e la parte superiore dalla pasta sfoglia croccante e leggera. Gli ingredienti: l’impasto della pizza, la pasta sfoglia, i carciofi, la robiola, il pepe, il prosciutto cotto, l’olio di oliva e l’uovo. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Parigina ai carciofi

Parigina ai carciofi

INGREDIENTI  per 4 persone:

200 gr di pasta per pizza

1 sfoglia di pasta sfoglia

6 carciofi freschi

1 uovo

1 confezione di robiola

olio di oliva q.b.

70 gr di prosciutto cotto a pezzettini

pepe q.b.

ESECUZIONE

Se avete si ha  pronta la pasta per la pizza,la preparazione è davvero molto veloce e facile.

Togliere ai carciofi le foglie esterne,la parte più dura del gambo e tagliarli a pezzettini.

Riporli in una ciotola con olio di oliva e sale, a insaporirsi per 10 minuti,mescolarli spesso.

In una teglia da forno stendere l’impasto della pizza,oleare il fondo.

Aggiungere ai carciofi,la robiola,il prosciutto,l’uovo e del pepe.

Amalgamare tutti gli ingredienti e trasferire il composto, coprendo tutta la base.

Ora ritagliare la pasta sfoglia della grandezza della teglia, ricoprire tutta la superficie e

richiudere i bordi.

Fare dei fori con la forchetta e condire un filo di olio e sale.

Infornare a 180° per circa 40 minuti.

Farla intiepidire tagliare e servire.

Buon appetito!

N.B. si può sostituire la robiola con la ricotta oppure delle mozzarelle.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

 

Ti può interessare…Lasagne ai carciofi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.