Paglia e fieno con tris di funghi

Paglia e fieno con tris di funghi, un primo piatto autunnale con vari tipi di funghi che donano alla pietanza gusto e sapore. La preparazione è molto semplice  serve semplicemente una padella perchè l’ultimo passaggio, la mantecatura rende  la ricetta più cremosa e più appetitosa!. Andiamo in cucina e vediamo come si realizzano.

Trovi le mie ricette anche su Instagram.

Paglia e fieno

INGREDIENTI  per 4 persone:

400 gr di tagliatella paglia e fieno

150- 200 gr di funghi misti ( Porcini, Champignon, Cardoncelli)

1 spicchio di aglio

olio di oliva q.b.

1 cucchiaino di farina

2   cucchiai di parmigiano

prezzemolo q.b.

ESECUZIONE

Eliminare il terriccio ai funghi, tagliare l’estremità del gambo, lavarli sotto acqua corrente e tagliarli a pezzettini.

Se si utilizzano i porcini congelati per farli scongelare metterli in

una ciotola con acqua.

Un piccolo segreto: riutilizzare l’acqua dei Porcini per la cottura!

In un tegame capiente versare dell’olio e aggiungere l’aglio

grattugiato, farlo soffriggere leggermente e poi aggiungere i funghi.

Cuocerli per circa 15 minuti, aggiungere l’acqua dei Porcini.

Nel frattempo mettere a bollire dell’acqua, lessare le tagliatelle, condirle con il sale.

Allontanare il tegame dal fuoco aggiungere la  farina in un angolino e con un cucchiaio di legno  girare energicamente per farla sciogliere, poi mescolare con i funghi.

Rimettere sul fuoco il tegame, scolare la pasta, condire con il sale e far mantecare tutto a fiamma vivace se necessario, versare l’acqua di cottura.

Condire con il  Parmigiano, spolverizzare con

il prezzemolo tritato e servire subito.

Un tocco in più: condire con delle scaglie di Parmgiano Reggiano e del pepe.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette

2 Risposte a “Paglia e fieno con tris di funghi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.