Occhi di santa Lucia biscottini

Occhi di santa Lucia biscottini glassati, una ricetta antica e tradizionale. Sono dei tarallini piccoli, si annodano intorno al dito indice e sono come le ciliege una tira l’altra, ricoperti di glassa bianca come la neve o il Gilepp, così viene chiamato da noi. Perfetti come idea regalo nel periodo natalizio.Gli ingredienti: la farina, l’olio di oliva,l’acqua, l’albume, il limone, e lo zucchero.Andiamo in cucina e vediamo come si realizzanoOcchi di santa Lucia

Occhi di santa Lucia biscottini

INGREDIENTI:

  • 250 gr di farina 0
  • 120 ml di olio di oliva
  • metà cucchiaino di sale
  • acqua q.b.

Per la glassa o Gilepp

  • 150 gr di zucchero
  • succo di metà limone
  • 1 albume

ESECUZIONE:

  • Versare dell’acqua in un pentolino e portarla a bollore.
  • In una ciotola mettere la farina, il sale, l’olio e l’acqua bollente, poco per volta.
  • Mettere quella che necessita, dipende dall’assorbimento della farina.
  • Mescolare tutti gli ingredienti e realizzare un panetto liscio e omogeneo.
  • Tagliare un pezzo e realizzare un tubolare di 0,5 cm di diametro.
  • Avvolgere il bastoncino intorno al dito indice e sigillare le estremità.
  • Il tarallino è pronto.
  • Procedere così fino alla fine degli ingredienti.
  • Sistemare i biscottini uno accanto all’altro in una teglia da foro.
  • Cuocere a 180° per circa 20 minuti.
  • Per preparare il Gilepp mettere in un tegame lo zucchero e ricoprirlo di acqua.
  • Farlo sciogliere e girare con un cucchiaio.
  • Sarà pronto quando prelevando una piccola quantità fra le dita, farà il filo questo è il termine tecnico.
  • In una ciotola montare gli albumi a neve, poi aggiungere lo zucchero a filo, poco per volta e infine il succo del limone.
  • Far raffreddare i biscottini e immergerli nel Giulepp, mescolare, amalgamare e poi trasferirli su di una leccarda per farli asciugare.

UN TOCCO IN PIU’: per ottenere un Gilepp omogeneo e liscio, la glassatura si effettua con il vento Maestrale…segreti della nonna.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA  nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

Ecco un’altra ricetta con il Gilepp…Taralli Pasquali 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.