Minestrone estivo con le fave secche spuntate ricetta pugliese

Minestrone estivo con le fave secche spuntate ricetta pugliese. Un manicaretto molto semplice, economico e ricco di gusto, tante verdure gustose e saporite con il legumi le fave spuntate o fave secche un piatto povero della cucina contadina. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.


Puoi seguire le mie ricette anche su Instagram.

Minestrone estivo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1melanzana
  • 1peperone
  • 1zucchina
  • 150 gfagiolini
  • 2 cucchiaisugo di pomodoro
  • 1carota
  • q.b.sedano
  • 2patate
  • q.b.olio di oliva
  • 1cipolla
  • 200 gfave secche
  • q.b.basilico
  • 60 gpomodorini

Strumenti

  • Pentola

Preparazione

  1. Primo passaggio il più lungo.

    Con un coltello tagliare la parte superiore delle fave ecco perchè si chiamano fave spuntate.

    Selezionarle e lavarle sotto acqua corrente.

    Riporle in una ciotola con tanta acqua , un pizzico di sale e uno di bicarbonato.

    Devono restare in ammollo per tutta la notte.

    Il mattino sucessivo lavarle accuratamente e trasferirle in una pentola, riempire di acqua e portare a bollore,

    Abbassare la fiamma e cuocerle per 4-5 ore.

    Poi scolarle.

    Lavare tutte le verdure e tagliarle a pezzettini.

    Sul fondo della pentola fare due giri di olio di oliva.

    Aggiungere la cipolla grattugiata con una mandolina a fori larghi.

    Farla stufare lentamente per qualche minuto.

    Poi mettere i pomodori e il sugo, la melanzana, il peperone, le patate e la carota.

    Devono cuocere per circa 10 minuti.

    Aggiungere le zucchine.

    Cuocere tutto per 20 minuti poi mettere le fave e tanto bailico.

    Cuocere ancora per 15 minuti circa.

    Condire con olio e sale e servire.

    Buon appetito!

    Ecco pronto il Minestrone estivo con le fave secche spuntate ricetta pugliese.

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I manicaretti di nonna Lella nozioni di cucina amatoriale, dalla mia alla votra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

Consigli della nonna

Arricchire il minestrone con altre verdure come le bietole, i fiori di zucchina o gli occhipinti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *