Crea sito

Mezze maniche primavera

Delle mezze maniche dal sapore e profumi primaverili.

Ricetta facile e leggera.

IMG_8811.jpg ridimensionata.jpg con logoINGREDIENTI  per  4 persone:

400  gr di pasta mezze maniche

2  carciofi

100  gr misto di piselli e fave novelle

10  punte di asparagi

50  gr di pancetta affumicata a cubetti

olio di oliva q.b.

cipolla q.b.

1  cucchiaio di panna

pepe q.b.

ESECUZIONE

Lavare i carciofi, togliere le foglie esterne e tagliarli a spicchi, metterli in acqua e limone.

Sgusciare i piselli e le fave novelle, lavare gli asparagi.

In un tegame versare l’olio di oliva, aggiungere la cipolla grattugiata farla stufare

molto lentamente, se necessario aggiungere dell’acqua per non bruciare.

Mettere la pancetta e farla abbrustolire leggermente.

Attenzione a calcolare i tempi cottura dei due ingredienti.

Alzare la fiamma e aggiungere i carciofi, cuocere per 5 minuti, poi abbassare la

fiamma poi aggiungere le fave novelle,gli asparagi e i piselli.

Nel frattempo mettere dell’acqua a bollire e lessare la pasta molto al dente.

Aggiungere la pasta alle verdure e mantecare, con la panna, il pepe e dell’acqua

di cottura se si asciugasse troppo.

Buon Appetito!

N.B. un piccolo trucchetto, in primavera tutte queste verdure le lavo, le sbuccio e le

congelo. I carciofi a spicchi, le fave novelle elimino oltre il baccello anche il guscio di

ogni singola favetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *