MEDAGLIONI DI MELANZANE

I medaglioni di melanzane un modo stuzzicante di gustare questo ortaggio, c’è da dire che qualsiasi ricetta ne esalta il sapore..io ne mangerei a volontà.Oggi vi propongo una ricetta molto semplice e si può preparare in poco tempo. Gli ingredienti: le melanzane, le mozzarelle, la farina, l’acqua, l’olio per friggere e il basilico. Andiamo in cucina e vediamo come si realizzano.

Medaglioni di melanzane

Medaglioni di melanzane

INGREDIENTI per 4 persone:

3 melanzane

100 gr di mozzarelle

olio di oliva per friggere

PER LA PASTELLA

200 ml di acqua

70 gr di farina

ESECUZIONE

Lavare e tagliare le melanzane a fette, metterle in un colapasta a strati e cospargerle di sale.

Dopo mezz’ora lavarle e stringerle tra le mani per togliere l’acqua in eccesso.

Preparare la pastella in una ciotola versare l’acqua e mettere la farina,amalgamare tutto con una forchetta, non si devono formare grumi di farina.

Tagliare la mozzarella a pezzettini.

Farcire la fetta di melanzana on la mozzarella, adagiare sopra un’altra fetta di melanzana.

Proseguire così fino alla fine degli ingredienti.

Preparare una padella con l’olio e portare ad ebollizione.

Nel frattempo immergere i medaglioni  di melanzane nella pastella,facendo scolare tutto

l’eccesso di impasto e friggerle.

Scolarle con una schiumarola e sistemarle su carta assorbente per eliminare l’olio.

Impiattare, condire con le foglie di basilico e sale e servire.

Buon appetito!

N.B. la pastella non deve essere molto densa per avere delle melanzane più leggere. Attenzione alle mozzarelle devono essere asciutte, altrimenti in cottura colano troppo.Si può aggiungere del prosciutto cotto all’interno e condirle dopo averli fritti con del sugo di pomodoro al basilico e parmigiano grattugiato.Si possono anche passare 10 minuti in forno…a voi la scelta!

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.