Liquore all’amarena

Il liquore all’amarena fatto in casa è una ricetta molto semplice, occorrono i noccioli delle amarene, l’alcool e lo zucchero ed è pronto in 24 ore.E’ un ottimo digestivo da gustare a fine pasto dal colore rosso rubino e molto aromatico. Un piccolissimo dettaglio questa ricetta prevede solo l’uso dei noccioli delle amarene. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Liquore all'amarena

Liquore all’amarena

INGREDIENTI

  • 200 gr di nocciole di amarene
  • 500 ml di acqua
  • 400 gr di zucchero
  • 300 alcool a 95°

ESECUZIONE

  • Mettere i noccioli in un vasetto in vetro con l’alcool a macerare per 24 ore.
  • Ti tanto in tanto capovolgere il contenitore o agitarlo per mescolare bene il contenuto all’interno.
  • Versare in un pentolino l’acqua, aggiungere lo zucchero, farlo sciogliere girando con un cucchiaio.
  • Farlo raffreddare.
  • Filtrare il succo di amarene con un colino a maglie fitte.
  • Versare in una bottiglia a chiusura ermetica, lavata e sterilizzata, il succo di amarene e lo sciroppo d’acqua.
  • Agitare e conservare in frigo.
  • Lasciare in infusione per 2 giorni.

UN TOCCO IN PIU’: ottimo per la bagna delle torte, donerà al dessert un bel colorito rosso.

Il liquore all’amarena si prepara a giugno, periodo di amarene. In pratica ho utilizzato i noccioli delle amarene sciroppate per la ricetta qui e ho ricavato il liquore. Bisogna munirsi di tanta pazienza perché bisogna snocciolarle..

ALTRE RICETTE CON LE AMARENE:

        Torta cremosa mele e amarene

Torta morbida ciliegie e amarene

Panna cotta alle amarene

Chiocciola briosciata con amarene

Ciambella con le amarene

Bocconotti di mandorle

Pastatelle

Zeppole di San Giuseppe

Paste della nonna

ALTRE RICETTE DI LIQUORI CASALINGHI:

Ricetta liquore al cioccolato Kinder

Limoncello

Baileys fatto in casa

Liquore simil Pocket Coffee

Bananino (liquore alla banana)

Cremoso alla liquirizia

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina amatoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *