Crea sito

Gnocchetti sardi con polpo

Gnocchetti sardi con il polpo e le patate o gnocchi sono un primo piatto profumato e gustoso.Una ricetta facile e veloce con pochi ingredienti: la pasta, il polpo, la cipolla, i pomodori, le patate, il prezzemolo e il pepe. Andiamo in cucina e vediamo come si realizzano.

Gnocchi sardi

Gnocchetti sardi con il polpo

INGREDIENTI  per 4 persone:

400  gr di gnocchetti sardi

1  polpo

2  patate

olio di oliva q.b.

cipolla q.b

2  pomodori  freschi maturi

prezzemolo q.b.

pepe q.b.

ESECUZIONE

Lavare il polpo e tagliarlo a pezzettini.

In un tegame capiente versare l’olio di oliva, aggiungere la cipolla

grattugiata e farla stufare lentamente.

Togliere la buccia ai pomodori, tagliarli a pezzettini

e cuocerli per circa 10 minuti.

Lavare, sbucciare e tagliare le patate a pezzettoni.

Aggiungere il polpo e i gambi del prezzemolo, cuocere per

circa 10 minuti.

Mettere le patate e cuocere per circa 15 minuti.

Nel frattempo lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata.

Aggiungerli al polpo (devono essere molto al dente) e amalgamare

tutti gli ingredienti con pepe, sale e prezzemolo tritato.

Togliere i gambi del prezzemolo e aggiungere il prezzemolo tritato.

Buon Appetito.

N.B. si può aggiungere della polpa di pomodoro e del peperoncino.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

Puoi tornare alla Home per leggere tutte le ultime ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *