Crea sito

Farfalle con crema di broccoli e speck

Le farfalle con crema di broccoli e speck, sono un primo piatto dal gusto molto delicato e leggero. I broccoli si sposano molto bene con lo speck croccante che regala quel sapore in più alla pietanza.Gli ingredienti: la pasta, i broccoli, lo speck, l’aglio, l’ìolio di olia e la panna. Andiamo in cucina e vediamo come si realizzano.

IMG_7883Farfalle con crema di broccoli e speck

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 400 gr di pasta farfalle
  • 350 gr di broccoli
  • 1 spicchio di aglio
  • olio di oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • 50 gr di speck
  • 1 cucchiaio di panna

ESECUZIONE

  • Tagliare le cimette e le foglie più piccole ai broccoli e lavarli accuratamente sotto acqua corrente.
  • Versare dell’acqua in una pentola, lessarli e condirli con il sale.
  • Nel frattempo versare dell’olio in tegame, aggiungere l’aglio grattugiato e farlo soffriggere leggermente con lo speck tagliato a pezzettini per qualche minuto.
  • Scolare i broccoli e farli insaporire nell’intingolo.
  • Schiacciarli con una forchetta per renderli cremosi, cuocere ancora per qualche minuto.
  • Intanto nella stessa acqua di cottura dei broccoli cuocere la pasta, deve essere molto al dente.
  • Scolarla e mantecarla aggiungendo del pepe e la panna, mescolare e cuocerla ancora per qualche minuto.
  • Si può aggiungere a fine cottura del parmigiano grattugiato.

Buon Appetito!

UN TOCCO IN PIU’: sostituire il pepe con abbondante peperoncino.Un’altra ricetta con i broccoli, la Quiche con broccoli . Si può sostituire la pasta fresca con la pasta fresca, si trova facilmente nel banco frigo al supermercato, per dare più cremosità e morbidezza al piatto.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook,clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

IMG_7881ALTRE RICETTE CON I BROCCOLI:

Troccoli broccoli e pancetta

Orecchiette con broccoli

Penne e broccoletti aglio, olio e pepe

Caserecce con broccoletti e olive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *