Crostata cuor di mela e amaretti

Crostata cuor di mela e amaretti, un dolce dal sapore e profumo di casa a forma di cuore! Una torta con tre consistenze la frolla, la crema e gli amaretti che si amalgamano al primo morso, la friabilità della pasta frolla,la morbizezza della crema e la croccantezza degli amaretti. Un dolce dal gusto inconfondibile e dall’effetto bombato della superficie. Gli ingredienti: la farina, il burro, lo zucchero, le uova, le mele, gli amaretti, la crema pasticcera e il latte. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Crostata cuor di mela
  • Preparazione: 40 minuti Minuti
  • Cottura: 40 minuti Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 330 gr Farina
  • 200 gr Burro (a temperatura ambiente)
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • q.b. buccia di limone grattugiata
  • 120 g zucchero semolato
  • 30-32 amaretti
  • 400 gr Crema pasticcera
  • q.b. Latte
  • q.b. Zucchero a velo
  • 1 mela

Preparazione

  1. Procedimento per la pasta frolla.

    Su di un piano mettere la farina e al centro il burro a pezzettini, con le mani sbriciolare e amalgamare i due ingredienti. Unire la buccia grattugiata del limone,l’uovo, lo zucchero e il lievito. Amalgamare tutti gli ingredienti e lavorare l’impasto si deve ottenere un impasto liscio e omogeneo. Per abbreviare i tempi mettere gli ingredienti in un robot da cucina, prima il burro e l’uovo, amalgamare e unire la farina, il lievito e la buccia del limone.Nel frattempo lavare, sbucciare la mela e tagliarla a fette. Tagliare 2\3 di pasta frolla e con il mattarello stenderla 4-5 mm di spessore. Coprire tutta la superficie della tortiera e i bordi.

  2. Crostata cuor di mela

    Farcire la base con la crema pasticcera per la ricetta clicca qui e poi adagiare le fette di mela.

  3. Crostata cuor di mela

    Versare in un piatto il latte e bagnare velocemente gli amaretti, disporli sulle mele uno accanto all’altro.

  4. Crostata cuor di mela

    Stendere con il mattarello l’altra parte di pasta frolla,spolverizzarla con la farina e coprire gli amaretti, sigillare i bordi.In cottura la pasta frolla prenderà la forma degli amaretti e si realizzeranno le bombature.

    Infornare a 180° per 35-40 minuti circa.

    Farla raffreddare,sformarla e impiattare.Attenzione si sbriciola facilmente.

    Spolverizzare con lo zucchero a velo e servire.

    Buon appetito!

Note

Per non far annerire le mele aggiungere del succo di limone.Se si vuole realizzare la torta con una sfoglia più sottile non utiizzare tutta la pasta frolla.

Se ti piace questa ricetta continua a segurmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

Precedente 10 insalate per tutti i gusti Successivo Ricetta fiori di fragola

Lascia un commento