Costolette di agnello impanate al pistacchio

Le costolette di agnello impanate al pistacchio sono delle leccornie. Vi chiederete perchè? Per chi ama il sapore dell’agnello questa è una ricetta che esalta il suo sapore. Solitamente l’agnello è un taglio di carne che si consuma tradizionalmente nel periodo pasquale, ma questa proposta è valida tutto l’anno.Gli ingredienti: le costolette di agnello, il pane grattugiato, i pistacchi, il pecorino grattugiato, l’uovo, il pepe e l’olio di oliva. Andiamo in cucina e vediamo come si realizzano.

Costolette di agnello impanate al pistacchio

Costolette di agnello impanate al pistacchio

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 800 gr di costolette di agnello
  • 100 gr di pan grattato
  • 150 gr di pistacchi
  • olio di oliva q.b.
  • 50 gr di pecorino grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • rosmarino
  • 2 uova

ESECUZIONE:

  • Sgusciare i pistacchi e tritarli grossolanamente, metterli in una bustina, chiuderla e battere con il mattarello.
  • In una ciotola mettere i pistacchi, il pan grattato, il formaggio grattugiato, l’aglio tritato,il pepe e il sale.
  • Mescolare e mischiare tuti gli ingredienti.
  • Eliminare eventuali parti di grasso alle cotolette.
  •  In un’altra ciotola mettere le uova e con una forchetta battere per mescolare i tuorli con l’albume.
  • Intingere le costolette e far aderire bene l’uovo.
  • Poi passare e impanarle nel panure pressando con le dita per far aderire bene da tutte le parti.
  • Proseguire così anche per gli altri pezzi di carne.
  • Oleare il fondo di una teglia e adagiare le costolette una accanto all’altra.
  • Versare un filo di olio sulla superficie della carne e condire con il sale.
  • Infornare a 200° per circa 20 minuti.
  • Saranno cotte quando si sarà formata una crosticina dorata.
  • Servirle subito, calde con un contorno di insalata o patate fritte.

Buon Appetito!

Se ti piace questa ricetta continua s eguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

UN TOCCO IN PIU’: si possono anche friggere in olio bollente e aumentare le dosi dei pistacchi.

Ti può interessare…Agnello al forno con le patate

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.