Come fare la pasta al forno con le polpette

Come fare la pasta al forno con le polpette, bella richiesta!  E’ facilissimo, se si anticipa qualche passaggio il giorno prima è davvero semplice. La pasta al forno è il piatto della domenica che riunisce tutti intorno al tavolo come da tradizione. Oggi ho preparato questa versione che richiama il famoso Timballo, una ricetta tipica pugliese, questa è sua cucgina. Praticamente i miei figli, e non solo, adorano le polpette piccole perchè in un solo boccone ne possono mangiare 4 o 5 e anche perchè sono molto sfiziose. Ho elaborato questa variante con della pasta secca e i polpetti piccoli….la gara a chi ne metteva di più nel piatto! Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Come fare la pasta al forno
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 500 g Pasta farfalle
  • 800 g Pomodori pelati
  • 200 g mozzarelle
  • 60 g parmigiano grattugiato
  • q.b. Olio di oliva
  • 2 spicchi Aglio

Per fare i polpettini

  • 350 g Carne macinata
  • 40 g parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • q.b. Olio di semi di girasole (per friggere)
  • 30 g Pane raffermo

Preparazione

  1. In una ciotola mettere la carne e il pane raffermo ben strizzato, con le mani mescolare i due ingredienti.

    Aggiungere l’uovo, il sale, il parmigiano e amalgamare tutti gli ingredienti impastando sempre con le mani.

    Ora prelevare una piccola quantità, usare un cucchiaino come dosatore.

    Arrotolare tra le mani il composto e formare una pallina e poggiarla su di un piano.

    Proseguire così fino alla fine del composto.

    Versare l’olio in una padella capiente e portarlo a temperatura.

    Immergere poco per volta i polpettini, devono dorare da tutte e due i lati quindi girarli con una schiumarola e poi toglierli e farli scolare su carta assorbente.

    Proseguire così fino alla fine di tutte le polpette.

    Passare i pomodori al passaverdure.

    In una pentola versare un filo di olio di oliva e far soffriggere gli spicchi di aglio sbuccianti.

    Versare la passata di pomodoro e cuocere il sugo per 15 minuti.

    Condire con il sale e aggiungere i polpettini che devono sobbollire per 5 minuti.

    Nel frattempo versare l’acqua in una pentola e portarla a bollore.

    Immergere la pasta, condire con il sale e lessarla per 5 minuti.

    Scolarla e condirla con il sugo, lasciarne una parte.

    Aggiungere la besciamella per la ricetta cliccare qui , le mozzarelle tagliate a pezzettini e il parmigiano, lasciando sempre una piccola quantità di formaggio da parte.

    Mescolare e trasferire tutto in una teglia da forno.

    Condire la superficie con il sugo e il parmigiano restante.

    Cospargere la superficie con un pizzico di sale e un filo di olio di oliva.

    Infornare a 200° per 30 minuti circa.

    Si deve dorare la superficie.

    Ecco pronta...Come fare la pasta al forno con i polpettini.

    Buon appetito!

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale,d alla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

Consigli di nonna Lella

Per arricchire e rendere più appetitoso la pietanza aggiungere del prosciutto cotto o della mortadella a pezzettini.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.