Cheesecake al limone senza cottura e gelatina

Cheesecake al limone senza cottura e gelatina, torta fredda estiva dal sapore molto delicato. Una ricetta semplice, un dessert fresco che si conserva in frigo per 4-5 giorni. Adoro i dolci al limone in tutte le sue varianti, la cheesecake non l’ho mai preparata, questa è una ricetta che ha elaborato mia figlia Kristina e con grande sorpresa ne sono rimasta molto soddisfatta! Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Cheesecake al limone
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 100 g Biscotti Digestive
  • 50 g Burro
  • 250 g Mascarpone
  • 250 g panna
  • 40 g Zucchero
  • 1 limone
  • 40 ml Succo di limone

Gelèe al limone

  • 90 ml Acqua
  • 50 ml Succo di limone
  • q.b. Curcuma in polvere
  • 15 g Amido di mais

Preparazione

  1. Sciogliere il burro a bagnomaria.

    Tritare i biscotti.

    Trasferire i due ingredienti in una ciotola e mescolare.

    Mettere il composto ottenuto in una tortiera a cerniera di cm 21 rivestita di carta da forno.

    Con il dorso di un cucchiaio compattare bene la base e riporre in frigo per 30 minuti.

    Nel frattempo montare il mascarpone con lo zucchero, il succo di limone e la buccia grattuggiata di metà limone.

    In un’altra ciotola montare la panna.

    Aggiungere la panna alla crema di mascarpone e mescolare con movimenti dal basso verso l’alto.

    Trasferire la crema sulla base di biscotto.

    Riporre nuovamente in frigo.

    In un pentolino mettere lo zucchero, l’amido di mais e un pochino di curcuma mescolare e aggiungere l’acqua e il succo di limone.

    Girare con un cucchiaio e cuocere a fiamma bassa per 5 minuti, si deve addensare.

    Farla intiepidire e coprire tutta la superficie della cheesecake.

    Riporre in frigo per 3 ore.

    Ecco pronta la cheesecake al limone senza cottura e gelatina.

    Buon appetito!

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su  Facebook  I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

     

     

     

     

Consigli di nonna Lella

Si può sostituire la curcuma con del colorante giallo.

Precedente Pasta con le zucchine e fiori di zucchina Successivo Crostata di frutta e non solo

Lascia un commento