Carciofi in agrodolce

Carciofi in agrodolce un contorno gustoso e saporito dal gusto deciso.Una ricetta siciliana che ho preso dal web…mi attirava e devo dire che ne sono rimasta soddisfatta.Si preparano in poco tempo e sono ottimi sia freddi che caldi.Sono anche un piatto unico da gustare per una cena leggera.Gli ingredienti: i carciofi, le olive, il sale, lo zucchero, l’aceto, la cipolla, l’olio di oliva, il prezzemolo e i capperi. Andiamo in cucina e vediamo come si realizzano.

Carciofi in agrodolce

Carciofi in agrodolce

INGREDIENTI per 4 persone:

10 carciofi

olive verdi

1 cipolla,

1 cucchiaio di aceto

1 cucchiaino di zucchero,

1 cucchiaio di capperi

prezzemolo q.b.

pepe q.b.

200 gr di polpa di pomodoro

1 limone

ESECUZIONE

Tagliare ai carciofi il gambo, togliere le foglie esterne ed eliminare la cima più dura.

Affettarli a spicchi e metterli in una ciotola con acqua e limone, per non farli annerire.

Mettere dell’olio in una padella portarlo a temperatura e aggiungere i carciofi.

Spadellare, fare una cottura molto veloce a fiamma alta,se necessaro versare un cucchiaio di acqua.

Devono cuocere per circa 5 minuti.

Nel frattempo grattuggiare la cipolla con una mandolina a fori larghi e farla appassire lentamente.

Tagliare la polpa di pomodoro a pezzettini e aggiungerla alla base di cipolla.

Condire la polpa rustica con lo zucchero,l’aceto,i capperi, il sale,le olive e il pepe, cuocere

l’intingolo per 10 minuti.

Unire i carciofi saltare tutto in padella e condire con il  prezzemolo.

UN TOCCO IN PIU’: questa ricetta si può realizzare il giorno prima, sarà più gustosa.Si può tagliare la cipolla a fette per dare più consistenza al piatto e aggiungere anche del peperoncino o olio santo.

Se ti piace questa ricetta continua seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dallamia cucina alla vostra.

Ti può interessare…Spaghetti carciofi e crema di limone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.