Crea sito

Risotto al tartufo bianco e provolone DOP

Oggi voglio proporvi la ricetta del Risotto al tartufo bianco e provolone DOP, un piatto molto gustoso dove viene esaltato al massimo il sapore inconfondibile del riso Carnaroli. Per interferire meno possibile con la fragranza del cereale abbiamo scelto di cuocere il risotto con acqua piuttosto che con il tradizionale brodo vegetale.
L’olio EVO aromatizzato al rosmarino e aglio, che useremo sia per la tostatura del riso che per il condimento, e la salsa di Zafferano DOP dell’Aquila sposano ed esaltano perfettamente lo straordinario sapore del tartufo bianco.
Filo conduttore il Provolone DOP che renderà il nostro risotto irresistibile e particolarmente cremoso.
Il Risotto al tartufo bianco e provolone DOP è un esplosione di sapori incredibile, sapori ai quali i nostri commensali non resisteranno chiedendo sicuramente il bis!

Sponsorizzato da Il Giardino delle delizie

Risotto tartufo bianco e provolone
  • DifficoltàMedia
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Gli ingredienti del Risotto al tartufo bianco e provolone DOP

  • 80 gRiso Carnaroli
  • 45 gProvolone
  • q.b.Tartufo bianco
  • 2 ramettiRosmarino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale

Ingredienti per la salsa allo zafferano

  • 80 mlAcqua
  • q.b.Zafferano in pistilli
  • 8 gAmido di mais (maizena)

Preparazione

  1. aglio e rosmarino

    In una padella con un po’ di olio EVO mettiamo a scaldare due ciuffi di rosmarino e uno spicchio d’aglio. Appena l’olio inizia a prendere calore togliamo dal fuoco e teniamo da parte

  2. In un tegame mettiamo a bollire l’acqua appena salata che useremo per cuocere il riso.

  3. Nel frattempo prepariamo la salsa allo zafferano. In un pentolino aggiungiamo l’acqua e i pistilli di zafferano e mettiamo sul fuoco bassissimo

  4. Amido di mais

    Aggiungiamo l’amido di mais

  5. E mescoliamo con una frusta di continuo fino a quando la salsa non sarà perfettamente addensata. Quindi togliamo dal fuoco e teniamo da parte

  6. Tostatura del riso

    In una padella aggiungiamo un parte di olio aromatizzato al rosmarino e aglio che avevamo preparato in precedenza e iniziamo la tostatura del riso a fuoco medio mescolando di continuo per qualche minuto.

  7. Per vedere se la tostatura è pronta tocchiamo il riso con il dorso del dito. Se scotta molto il riso è pronto.

  8. cottura del risotto

    Iniziamo la cottura del riso con l’acqua che avevamo messo a bollire in precedenza aggiungendo un mestolo per volta a fuoco lento.

    L’acqua che useremo per cuocere il riso deve sempre essere mantenuta in ebollizione!

  9. Man mano che il riso assorbirà l’acqua aggiungiamo altra acqua bollente, sempre un mestolo per volta, e mescoliamo di continuo

  10. Verso la fine della cottura del riso mettiamo il Provolone DOP a pezzettini

  11. Mantecatura del Risotto al tartufo bianco e provolone DOP

    Aggiungiamo altra acqua e mescoliamo fino a che il formaggio sarà completamente sciolto.

  12. Mantecatura del riso

    A questo punto il riso è cotto, spegniamo il fuco e mantechiamo con energia. Mescoliamo velocemente finché tutto il composto diventerà bianco. Siamo pronti per impiattare!!!

  13. Risotto al tartufo bianco e provolone DOP

    Aggiungiamo sul risotto le scaglie di tartufo bianco, la salsa allo zafferano e l’olio aromatizzato al rosmarino e aglio che avevamo tenuto da parte e serviamo subito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.