Zuppa primaverile cereali e legumi

La zuppa primaverile cereali e legumi è semplicissima da realizzare e ricca di principi nutritivi che daranno una sferzata di energia al vostro organismo. E’ particolarmente indicata ai ragazzi che si stanno preparando per i prossimi esami o per chi è in convalescenza. La potete preparare in quantità e gustarla anche il giorno dopo, a mio avviso diventa sempre più buona mano a mano che passa il tempo. La potrete arricchire con le verdure che più vi piacciono a seconda della stagione in cui vi trovate, io oggi l’ho arricchita con piselli, zucchine e pomodorini, una vera bontà.

Zuppa primaverile cereali e legumi
  • Difficoltà:Bassa
  • Cottura:45-50 minuti
  • Porzioni:5 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 75 g Orzo perlato
  • 75 g farro perlato
  • 50 g lenticchie
  • 2 Zucchine
  • 1 carota grande
  • 80 g piselli
  • 1 piccola cipolla
  • 1 piccolo gambo di sedano
  • mezzo spicchio di aglio
  • 6 pomodorini ben maturi
  • 3 cucchiai Passata di pomodoro
  • q.b. sale, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Spuntare la carota, raschiarla, lavarla e tagliarla a mezzelune. Spuntare le zucchine, lavarle e tagliarle a tocchetti.

    Lavare il gambo di sedano e la cipolla, quindi tritare le verdure, metterle in una casseruola insieme all’aglio sbucciato, al resto delle verdure e a qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e lasciare rosolare per qualche minuto a fuoco dolce.

  2. Sciacquare sotto l’acqua corrente il farro, l’orzo e le lenticchie.

    Unire il tutto al soffritto, insieme ai pomodorini lavati e privati dei semini, la passata di pomodoro e i piselli, aggiungere tre bicchieri di acqua, salare e fare cuocere a fuoco medio fino a quando i cereali saranno cotti.

  3. Ci vorranno circa 45 minuti, aggiungete altra acqua quando necessario. Spegnere il fuoco e lasciare riposare la zuppa dieci minuti prima di gustarla, buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Trovate il modulo di iscrizione qui sulla destra ➡️

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Note

Precedente Torta marmorizzata senza burro e senza latte Successivo Carbonara con i carciofi ricetta sfiziosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.