Verdure piccanti ricetta contorno gustoso

Verdure piccanti ricetta contorno gustoso

Verdure piccanti ricetta contorno gustoso una ricetta semplice e veloce, ricetta estiva e molto colorata. Un contorno ricco di sapore da servire tiepido o a temperatura ambiente. L’estate è agli sgoccioli, per cui approfittiamone per portare a tavola i peperoni e i pomodori, ricci di vitamine e sempre ben graditi da tutti.

Verdure piccanti ricetta contorno gustoso

Ingredienti per 4 persone:

  • 5 peperoni gialli e rossi
  • 4 pomodori ben maturi
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 50 g di olive verdi snocciolate
  • 4 cucchiai di aceto di vino bianco.
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • prezzemolo e basilico tritati q.b.
  • peperoncino piccante q.b.
  • sale, pepe

Preparazione:

  1. Lavare i peperoni, dividerli in due, eliminare i piccioli e i semini interni, quindi affettarli a listarelle piuttosto larghe.
  2. Sbucciare, lavare la cipolla, tagliarla in due e affettarla sottilmente.
  3. In un tegame basso e largo versare l’olio extravergine di oliva e fare rosolare la cipolla a fuoco molto basso fino a quando imbiondisce.
  4. Aggiungere i pomodori, i peperoni e il peperoncino.
  5. Salare, pepare, mescolare, porre un coperchio sul tegame e lasciare cuocere fino a quando i peperoni saranno cotti, ci vorranno circa 20-25 minuti.
  6. Togliere il coperchio, alzare la fiamma e sfumare con l’aceto di vino bianco.
  7. Aggiungere le olive tagliate a rondelle e il prezzemolo e il basilico tritati, mescolare e lasciare cuocere per altri 5-6 minuti. Buon appetito!

I peperoni la fanno da padroni sulle tavole estive, se ti piacciono ti lascio qualche altra idea:

Pasta con peperoni e zucchine cremosa
Rotolo con peperoni, zucchine, prosciutto e mozzarella
Risotto con i peperoni
Bocconcini di pollo con peperoni
Torta salata con peperoni, zucchine e mozzarella
E tante altre ricette che troverai QUI

Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Ricetta trovata sulla rivista Cucina+

Precedente Pasta alla calabrese Successivo Pasta con le vongole fujute

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.