Crea sito

Trofie al forno con zucca e Speck

Rieccomi qui con la solita zucca che mi hanno regalato giorni fa, ho deciso di non surgelarla, ma di usarla tutta, subito, fresca nel pieno del suo splendore 😛 Così oggi ho preparato questo buonissimo primo piatto, le trofie al forno con zucca e Speck. L’idea mi è nata guardando un video dell’amica blogger Stephanie che l’ha preparata con la salsiccia, io ho voluto dare un tocco di “tirolesità” al piatto e ho cucinato la zucca in un altro modo, non al forno, ma in padella, giusto per rendere la zucca più saporita. Vediamo come preparare questo piatto un pochino elaborato, ma buonissimo! Se vi piace la zucca QUI troverete tutte le mie ricette preparate con questo meraviglioso frutto autunnale.

Trofie al forno con zucca e Speck
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgTrofie
  • 850 gZucca (già mondata e lavata)
  • cipolla (media)
  • 5 foglieSalvia
  • 200 gSpeck (a fettine sottili)
  • 80 gGrana o Parmigiano grattugiato
  • q.b.sale, pepe, olio extravergine di oliva

Per la besciamella

  • 60 gBurro
  • 50 gFarina
  • 600 mlLatte (la besciamella deve essere abbastanza morbida ecco perché tutto questo latte)
  • q.b.sale, noce moscata grattugiata

Preparazione

  1. Nel frattempo preparare la besciamella. Porre il latte in un pentolino e portarlo ad ebollizione. In una casseruola mettere il burro, aggiungere un’abbondante grattugiata di noce moscata e farlo fondere a fuoco dolce, facendo attenzione a non fargli prendere colore.

    Unire la farina, mescolare e aggiungere il latte gradatamente, mescolando sempre e in modo veloce, onde evitare la formazione di grumi. Lasciare cuocere la salsa besciamella fino a quando riprenderà il bollore, quindi spegnere il fuoco e mettere da parte.

    Cuocere le trofie in abbondante acqua salata, lasciare la cottura molto al dente perché finiranno di cuocere nel forno.

    Mentre cuoce la pasta prendere un padellino versare un cucchiaino di olio, aggiungere il cucchiaino di cipolla tritata precedentemente e lasciare soffriggere per qualche istante, poi unire le fettine di Speck tagliate a listarelle. Lasciatele sul fuoco giusto quel poco per rendere lo Speck croccante.

  2. Assemblare tutti gli ingredienti. Prendere una teglia abbastanza grande, oppure due più piccole, vi ricordo che potete surgelare la preparazione adesso e poi cuocerla all’occorrenza, dopo averla fatta scongelare una notte nel frigorifero per sigillata.

    Condire le trofie con la crema di zucca, 3/4 di besciamella, il formaggio grattugiato (tenerne da parte un pochino per la superficie) e lo Speck croccante, mescolare bene e versare nella teglia. Distribuire la restante besciamella (se dovesse essere troppo densa diluirla con del brodo vegetale, o con altro latte o con della semplice acqua), cospargere con il formaggio grattugiato e infornare in forno ventilato già caldo a 180°C per circa 25 minuti. Una volta cotte, lasciare le trofie qualche minuto a raffreddare prima di servire, buon appetito!

  3. Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Clicca QUI

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.