Crea sito

Treccia dolce prima colazione

Treccia dolce prima colazione

treccia dolce per prima colazione

Non perdetevi il dolce piacere di un buon risveglio mattutino
con questa treccia sulla vostra tavola accanto alla vostra tazza di latte.
Soffice, soffice, ci potrete spalmare sopra un velo di miele o di marmellata.
In fase di preparazione la potrete lasciare semplice, oppure arricchirla
con gocce di cioccolato o uvetta per renderla ancora più golosa.
Vediamo insieme come prepararla.

Ingredienti per 2 trecce:

300 g di farina 00
200 g di farina Manitoba
25 g di lievito di birra fresco
2 uova
150 g di zucchero
75 g di burro fuso
100 ml di acqua tiepida
100 ml di latte tiepido
1 cucchiaino di sale fino
scorza grattugiata di 1 limone biologico
zucchero a velo
facoltativo: uvetta ammollata e strizzata o 2 cucchiai di gocce di cioccolato

Preparazione:

miscelare in una terrina le due farine, aggiungere il lievito sciolto nel latte, sciogliere lo zucchero nell’acqua e aggiungere all’impasto e mescolare.
Rompere le uova separando i tuorli dagli albumi, tenete da parte gli albumi e
incorporate i tuorli all’impasto con 1/2 del burro fuso, impastare, aggiungere il sale,
il restante burro e la scorza di limone grattugiata.
Ora impastate bene fino ad ottenere un impasto ben incordato, io non ho  l’impastatrice, ma mi sono aiutata con il frullatore elettrico dotato delle fruste a gancio.

Coprire ora l’impasto e riporlo a lievitare in un luogo caldo per circa 4 ore.
Passato il tempo, foderate la leccarda del forno con un foglio di carta forno.

Infarinatevi un pochino le mani e dividete l’impasto in due, ora se vorrete
lo potrete farcire con gocce di cioccolato o uvetta, oppure lasciarlo semplice, io ne ho lasciato uno semplice e l’altro l’ho farcito con un cucchiaio e mezzo di gocce di cioccolato.
Se lo farcite, lavorate un pochino l’impasto per amalgamare bene la farcia.
L’impasto è molto molle, ricordatevi di infarinarvi le mani.

Ponete le due metà di impasto sulla leccarda dando loro una forma cilindrica e arrotondata. Dividete ogni cilindro in tre parti dal verso lungo
e formate le vostre trecce.

tr

Ricoprite con un canovaccio e fare lievitare per un’altra ora.
Passato il tempo spennellare o con gli albumi messi da parte o con del latte
e cospargere con lo zucchero semolato, o di canna o con granella di zucchero.
Infornate quindi a 175°C in forno statico per circa 20 minuti,
vale la prova dello stecchino.

Una volta raffreddate, spolverate con lo zucchero a velo,
potrete spalmarle con un velo di marmellata, di miele o nutella!

Spero vi piaccia questa ricetta, se volete, lasciate un commento  😉

3 Risposte a “Treccia dolce prima colazione”

  1. Francy, questa è da provare! A me non piacciono i dolci troppo cremosi, quindi…se po’ fa!
    Vorrei tanto appassionarmi alla cucina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.