Torta pere e amaretti

La torta pere e amaretti è una di quelle torte che fanno tanto “calore di casa”, una torta delicata da assaporare con una tazza di latte o tè caldi, magari davanti ad un bel caminetto scoppiettante. Avete presente quelle torte che si trovano a casa delle nonne? Ecco, una di quelle 🙂 E’ una torta molto semplice da realizzare e alla quale potete sostituire le pere con le mele se non vi dovessero piacere.

Torta pere e amaretti
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 145 g Burro (a temperatura ambiente)
  • 200 g zucchero semolato
  • 250 g Farina 00
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. buccia grattugiata di un limone biologico
  • 60 g biscotti amaretti
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 2 pere medie

Preparazione

  1. Torta pere e amaretti
    • In una terrina rompere le uova, aggiungere lo zucchero e montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio.
    • Unire il burro e continuare a montare.
    • In una scodella mescolare la farina con il lievito, unire poi le polveri al composto montato, facendolo cadere da un colino e sempre montando con le fruste.
    • Aggiungere la buccia del limone, la cannella e gli amaretti sbriciolati e dare un ultimo montata.
    • Sbucciare le due pere. Una ridurla a dadini e incorporarli al composto. Imburrare e infarinare una teglia a cerchio apribile (la mia è da 24 cm) e versarci dentro l’impasto.
    • Tagliare la seconda pera a metà, eliminare l’interno e i semini e poi tagliarla a fettine che andrete ad appoggiare a raggiera sulla torta.
    • Infornare in fono ventilato a 160°C già caldo per 40 minuti.
    • Sfornare la torta e una volta fredda cospargerla con lo zucchero a velo.

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

  2. Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Fagioli borlotti all'uccelletto Successivo Pasta alla puttanesca con tonno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.