Torta paradiso

La torta paradiso è la torta ideale per la prima colazione, dal sapore delicato, dalla consistenza morbida come una nuvola e leggerissima. Questa torta si presta bene anche alla farcitura con creme, panna o confetture diventando così un dolce più ricco da servire come dessert di fine pasto. E’ un dolce super semplice e veloce! La ricetta è quella della Paneangeli.

Torta paradiso
  • Difficoltà:Bassa
  • Cottura:35 minuti
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 4 Uova
  • 100 g Farina
  • 100 fecola o frumina
  • 150 g Zucchero
  • 1 bustina vanillina in polvere
  • 10 g Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • buccia grattufgiata di un limone biologico
  • 100 g burro o margarina (oppure 80 g di olio di semi)
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

    • La torta paradiso è molto semplice da realizzare. Dividere i tuorli dagli albumi. Montare a neve fermissima gli albumi aggiungendo 50 g di zucchero prelevandolo dalla dose data.
    • Montare a parte i tuorli con lo zucchero rimanente e la vanillina fino ad ottenere un bel composto gonfio.
    • Unire il pizzico di sale e la buccia grattugiata del limone e incorporare bene al composto.
    • Mettere gli albumi montati sopra il composto di uova e setacciarvi sopra la farina, la fecola ed il lievito precedentemente mescolati tra loro. Amalgamare molto delicatamente con una spatola a mano.
    • Aggiungere a filo il burro liquefatto intiepidito (o l’olio di semi) ed incorporarlo bene.
    • Imburrare ed infarinare una teglia da 22 cm e versarci dentro il composto. Infornare in forno già caldo a 170°C per circa 35 minuti, fate comunque la prova stecchino, se uscirà asciutto la torta è cotta. Una volta fredda cospargerla con abbondante zucchero a velo.

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Pasta alla boscaiola al forno Successivo Fiore di sfoglia con spinaci e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.