Crea sito

Torta della nonna con pinoli e nocciole

La torta della nonna con pinoli e nocciole è un dolce che conosciamo quasi tutti, un dolce semplice, semplice e di una delicatezza infinita. Ottimo per chiudere con dolcezza un pranzo in un giorno di festa o per una super merenda golosa. Esiste sia la versione con la pasta frolla che racchiude la crema, oppure la versione con la crema pasticcera a vista, sono entrambe buonissime, io ho preparato la prima versione.

Torta della nonna con pinoli e nocciole
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:50 minuti
  • Costo:Medio

Ingredienti

Per la frolla

  • 2 tuorli d’uovo
  • 2 uova intere
  • 150 g Zucchero
  • 370 g Farina
  • 1 cucchiaino da tè raso di lievito in polvere per dolci
  • 150 g Burro
  • q.b. buccia grattugiata di limone biologico

Per la farcia e copertura

  • 4 tuorli d’uovo
  • 50 g Farina
  • 2 pizzichi pezzetti di buccia di limone biologico
  • 130 g Zucchero
  • 500 ml Latte
  • 1 cucchiaino essenza di vaniglia
  • 20 g pinoli
  • 40 g nocciole tritate grossolanamente
  • q.b. Zucchero a velo (per la copertura finale)

Preparazione

  1. Torta della nonna con pinoli e nocciole
    • Disporre la farina a fontana sulla spianatoia, fare un incavo centrale e rompere dentro le due uova e aggiungere , aggiungere il burro a pezzetti, il lievito, lo zucchero e la buccia di limone grattugiata.
    • Amalgamare velocemente il tutto, l’impasto non deve scaldarsi troppo.
    • Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente da cucina e riporre la frolla nel frigorifero per circa mezz’ora prima di usarla.
    • Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Mescolare i tuorli con lo zucchero e la vanillina, fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere la farina setacciata e il latte, precedentemente portato a bollore con le bucce di limone, poco per volta, continuando a mescolare affinché non si formino grumi.
    • Continuando a mescolare,portare la crema alla densità desiderata.Lasciare raffreddare.
    • Stendere tre quarti di frolla tra due fogli di carta forno aiutandovi con il mattarello, levare il foglio superiore e appoggiare la frolla con la carta forno inferiore in una tortiera, la mia è di 28 cm di diametro. Punzecchiare il fondo con i rebbi di una forchetta.
    • Distribuire la crema pasticcera fredda e cospargere con la granella di nocciole.
    • Stendere la restante frolla e appoggiarla sulla crema. Sigillare bene il bordo e distribuire sopra i pinoli.
    • Infornare in forno ventilato già caldo a 150°C per circa 50 minuti. Una volta fredda spolverizzare con lo zucchero a velo.

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

  2. Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.