Torta carote e mandorle

La torta carote e mandorle è un dolce semplice e delizioso, molto leggero e ideale per una colazione o merenda sana. Ai bambini piace molto, sarà anche per il bellissimo colore solare. Le mandorle possono essere sostituite con noci o nocciole, ma secondo me sono proprio le mandorle a conferire al dolce quel sapore delicato. La torta carote e mandorle è molto veloce da realizzare in meno di un’ora avrete la vostra torta pronta per essere assaporata.

Torta carote e mandorle
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:30 minuti

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 200 g Zucchero
  • 250 g carote già pulite
  • 220 g Farina 00
  • 150 ml Olio di semi
  • 100 g mandorle tritate
  • 1 pizzico Sale
  • il succo e la buccia di un’arancia biologica

Preparazione

  1. Torta carote e mandorle
    • Spuntare e raschiare le carote quindi frullarle con il frullatore molto finemente.
    • Aggiungere l’olio di semi ed emulsionare bene sempre con il frullatore.
    • In una terrina rompere le uova, unire lo zucchero e montare con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
    • Versare dentro il composto di carote ed olio e mescolare con una spatola.
    • Miscelare tra loro la farina ed il lievito quindi unire il tutto, setacciandolo e mescolando con delicatezza.
      E’ il momento di aggiungere il succo e la buccia dell’arancia.
      Infine aggiungere le mandorle tritate ed il pizzico di sale, mescolare bene.
    • Imburrare ed infarinare una teglia da 22 cm e versarci dentro il composto. Infornare in forno ventilato già caldo a 180°C per 30 minuti, fate comunque la prova stecchino. Una volta fredda, spolverizzare la torta carote e mandorle con lo zucchero a velo.

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Broccolo romanesco in pastella Successivo Lasagne zucca e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.