Straccetti di pollo curcuma e limone cremosi

Oggi prepariamo un secondo piatto semplice, veloce, buono e colorato: gli straccetti di pollo curcuma e limone cremosi. Il pollo è un tipo di carne che si presta ad essere cucinato in mille modi e con i più svariati ingredienti, è una carne bianca, leggera che solitamente piace tanto ai bambini, ma non solo! Gli straccetti di pollo curcuma e limone cremosi sono davvero deliziosi con quel tocco di sapore esotico dato dalla curcuma, spezia ricca di proprietà benefiche che vi consiglio di usare spesso.

Se vi piace la curcuma vi consiglio anche: Pasta con fiori di zucchine, zucchine e curcuma, Patate e zucchine alla curcuma, Spezzatino di maiale alla curcuma, , Shirataki di konjac con verdure alla curcuma e salsa di soia,

Straccetti di pollo curcuma e limone cremosi
  • Difficoltà:Bassa
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 700 g Petto di pollo
  • 1 spicchio Aglio
  • 3/4 di bicchiere di vino bianco
  • il succo di un limone grosso intero
  • 2 cucchiai colmi di curcuma
  • q.b. Farina
  • 1 rametto piccolo di rosmarino
  • q.b. sale, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Straccetti di pollo curcuma e limone cremosi

    Eliminate eventuali ossicini e pellicine dal petto di pollo, sciacquatelo sotto l’acqua. Io sono partita da un petto di pollo intero, l’ho diviso in due parti, poi ho diviso ogni parte a metà tagliandola in due passando il coltello di fianco, poi ho tagliato le 4 fette a striscioline. Una volta ottenute le striscioline passarle nella farina cercando di farla aderire bene dappertutto.

  2. In un tegame basso e largo versare 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, unire lo spicchio di aglio sbucciato e lavato e lasciarlo rosolare leggermente.

    Aggiungere gli straccetti di pollo infarinati e farli rosolare a fiamma alta e mescolando spesso. Dovranno dorare bene uniformemente, quindi sfumare con il vino bianco.

  3. Quando il vino sarà evaporato, unire il succo del limone in cui avrete sciolto la curcuma e mescolare.

    Regolare di sale, aggiungere gli aghetti di rosmarino tritati e mezzo bicchiere di acqua, mettere un coperchio e lasciare cucinare per circa 30 minuti. Scuotete spesso il tegame e allungate il fondo di cottura se si dovesse asciugare troppo. Servire subito ben caldo, buon appetito!

  4. Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Clicca QUI

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Precedente Torta ripiena di mele Successivo Pasta prosciutto crudo e scamorza bianca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.